fbpx
FeaturedSoluzioni

Acronis lancia tre soluzioni innovative per la protezione dei dati

Acronis Cyber Protect, Acronis Cyber Platform e Acronis Cyber Infrastructure sono le nuove soluzioni per rendere sicuri i dati aziendali

Nel portafoglio di soluzioni pensate per la protezione di dati in ambito aziendale di Acronis, entrano 3 nuovi prodotti: Cyber Protect, Cyber Platform e Cyber Infrastructure che si vanno ad aggiungere ad Active Protection, la tecnologia che nel solo 2018 ha bloccato oltre 400.000 attacchi ransomware, e che ha consentito risparmio di centinaia di milioni di dollari ad aziende e consumatori.

Le nuove soluzioni, secondo l’azienda, andranno a rivoluzionare il modo in cui il settore ha affrontato fino ad oggi la cybersicurezza e le protezione dei dati. 

“L’odierna dipendenza dai dati crea sfide mai affrontate prima d’ora dalle aziende, che dispongono di soluzioni non progettate per gestirle”, ha sottolineato Serguei Beloussov, fondatore e CEO di Acronis. “Per superare questi nuovi ostacoli è imperativo un approccio totalmente nuovo alla gestione e alla protezione dei dati, che deve coprire salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza dei dati, i cinque vettori SAPAS della protezione informatica. La nostra suite di soluzioni è progettata specificamente per coprire tutti questi aspetti.”

Tre novità al passo con i tempi

I tre nuovi prodotti sono pensati per offrire una protezione digitale che sia facile da gestire, efficiente e, chiaramente sicura.

Acronis Cyber Protect è la prima soluzione di protezione informatica totale che copre tutti i fattori previsti dal framework per la cybersecurity promosso dal NIST: identificazione, protezione, rilevamento, reazione e ripristino. Tutte le funzionalità sono disponibili tramite un unico agente e vengono amministrate con una console di gestione moderna basata sul web e ottimizzata per i dispositivi mobili.

acronis-cyber-protection

Acronis Cyber Platform è la piattaforma su cui si basano tutti i servizi Acronis e include una serie di API supportate da SDK (kit di sviluppo software) e codici di esempio. L’accesso a tale piattaforma consente ai partner di differenziarsi dai competitor proteggendo nuove origini dei dati, supportando nuove posizioni di storage, implementando funzionalità di gestione dei dati innovative e migliorando le applicazioni con la protezione digitale.

“Acronis è un partner strategico e un leader del mercato” ha affermato Jeff Bishop, responsabile prodotto di ConnectWise. “L’azienda è come sempre tra i pionieri dell’innovazione, anche in questa fase di rapida convergenza tra protezione dei dati e sicurezza informatica. Abbiamo collaborato con entusiasmo ad Acronis Cyber Platform, apportando integrazioni reciproche finalizzate a migliorare l’esperienza dell’utente finale. L’intero ecosistema trarrà vantaggio dalla protezione informatica mirata e dall’approccio aperto alla nuova Acronis Cyber Platform.”

Acronis Cyber Infrastructure è una soluzione di infrastruttura software-defined che impiega hardware standard di largo consumo e combina carichi di lavoro di elaborazione, di rete software-defined e di storage di blocchi, file e oggetti. Progettata specificamente per la protezione dei carichi di lavoro, Cyber Infrastructure offre il costo più basso sul mercato per la gestione e lo storage dei dati secondari, oltre a un ambiente affidabile e sicuro per l’esecuzione di Cyber Platform e delle soluzioni basate sulla piattaforma.

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker