fbpx
NewsScenario

Affitti: Badi rivoluziona il mercato con 30 milioni di dollari

Il principale marketplace di stanze in affitto annuncia la raccolta di ben 30 milioni di dollari

affitti

Il marketplace dedicato agli affitti di stanze ideato per rendere le città più accessibili Badi ha da poco annunciato la raccolta di ben 30 milioni di dollari, che avverrà in un round di serie B successivo ad altri finanziamenti ottenuti nel corso del 2018.

Il nuovo round di investimento

affitti

A guidare il nuovo round d’investimento sarà Goodwater Capital, società di venture capital con sede negli Stati Uniti già nota per i suoi precedenti investimenti in società come Spotify, Twitter e Facebook.

Stando a quanto affermato da Chi-Hua Chien, Co-founder di Goodwater Capital, alla base della scelta dell’azienda di investire nel marketplace per gli affitti Badi vi sarebbe il desidero di risolvere l’incombente
crisi abitativa urbana delle città.

All’interno di queste ultime, infatti, non sarebbero presenti abbastanza case, e gli appartamenti disponibili avrebbero dei prezzi troppo alti per essere accessibili ad una clientela estesa.

Ad affiancare Goodwater Capital nell’investimento in Badi saranno anche Target Global VC, Mangrove Capital e Spark Capital, che avevano già fornito il loro supporto al marketplace precedentemente.

La crisi immobiliare delle città

 

A portare Badi al successo è stata una vera e propria crisi immobiliare delle città: gli ultimi vent’anni sono infatti stati caratterizzati da un vero e proprio crollo della disponibilità di proprietà immobiliari in Europa!

Questa diminuzione, purtroppo, è stata allo stesso tempo affiancata da un aumento nelle ricerche di alloggi con affitti non vincolanti e flessibili. Proprio un aumento simile ha contribuito a rendere l’offerta non è sufficiente per rispondere alla domanda, motivo per cui anche il prezzo degli affitti è aumentato.

Come Badi sfrutterà il capitale

affitti

L’ultimo trimestre ha spinto il marketplace di affitti Badi ad investire fortemente su Roma, città capae di rappresentare, insieme a Parigi e Berlino, una città chiave a causa della forte crescita, dimensione e dell’elevato costo degli affitti.

Badi è inoltre recentemente riuscita ad entrare nel mercato degli alloggi in affitto anche in altre località, tra cui Londra e Barcellona.

Il capitale ottenuto con il nuovo investimento permetterà al marketplace di consolidare i suoi servizi proprio all’interno di queste città, così come di aprire nuovi mercati nelle principali città europee.

L’investimento verrà inoltre utilizzato per raddoppiare il team, aprire nuovi uffici e sviluppare nuovi servizi.

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker