Amazon Business librerie

Amazon Business: tanti nuovi servizi dedicati alle Librerie

1 min


Amazon ha annunciato l’arrivo di Amazon Business per le librerie, il nuovo servizio pensato per tutti i rivenditori di libri; librerie, cartolibrerie ed edicole.

I rivenditori che decideranno di iscriversi al servizio Amazon Business per le Librerie potranno contare su una selezione di milioni di titoli. 800 mila di questi sono già immediatamente disponibili, con sconti che, nella fase di lancio, possono arrivare fino al 35% sui libri vari e al 12% per i testi scolastici e universitari. Lo sconto è calcolato sul prezzo di copertina e non prevede un massimale di spesa.

Amazon Business Librerie, come usufruire del servizio?

Per usufruire di questo nuovo servizio, i rivenditori di libri dovranno creare un account Business Amazon sulla sezione dedicate e registrarsi gratuitamente ad Amazon Business. Possono accedere esclusivamente i rivenditori di libri che indicano, in fase di registrazione, la partita IVA associata alla propria impresa. Una volta registrati, i rivenditori riceveranno via email l’invito a registrarsi al servizio e potranno iniziare a beneficiare dei relativi vantaggi.

È possibile beneficiare della consegna gratuita per tutti gli ordini di libri superiori a 25 euro e del reso gratuito su tutti i libri acquistati fino a 120 giorni dalla data di consegna. Se iscritti ad Amazon Prime con il loro attuale account, potranno convertirlo ad un account Amazon Business. In questo modo continueranno ad usufruire della consegna veloce e della consegna gratuita senza alcun limite di spesa. Gli iscritti al servizio potranno inoltre trarre vantaggio da tutti i benefici dell’account aziendale. Parliamo di servizi come gestione semplificata delle fatture e l’account multiutente con procedure di approvazione degli ordini.

Todd Heimes, Director di Amazon Business, ha commentato: “Dal 1995 abbiamo investito a vantaggio di lettori e autori in tutto il mondo. È nel nostro DNA sostenere la cultura e promuovere attivamente la lettura. Questa nuova iniziativa parte dall’Italia ed è pensata per dare un aiuto concreto a tutti i rivenditori di libri, dalle librerie alle cartolibrerie fino alle edicole, offrendo loro strumenti utili a facilitare e ampliare il business. Allo stesso tempo rappresenta una nuova opportunità per gli autori Kindle Direct Publishing, che potranno contare su un canale aggiuntivo per la vendita e promozione dei propri titoli. Tutto ciò si traduce in maggiori vantaggi per i lettori italiani, che potranno ottenere i libri che desiderano in modo rapido e semplice online o presso un rivenditore a seconda delle necessità o della esperienza d’acquisto desiderata.”


Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link