fbpx
NewsScenario

Aruba: le medie imprese investono nel digital workplace

Il report “The Hidden Middle” illustra la situazione delle medie imprese in un mondo che punta verso la totale digitalizzazione delle aziende

Le medie imprese investono sulla tecnologia. A svelarlo sono Aruba e il report “The Hidden Middle”, pensato per esplorare le modalità con le quali le aziende di medie dimensioni di ogni parte del mondo stanno implementando soluzioni tecnologiche all’interno del proprio workplace.

“The Hidden Middle”: i risultati

Partiamo da un dato importante: quasi due terzi (63%) dei dipendenti intervistati pensa che puntare su tecnologia, applicazione e supporto IT sia un’ottima scelta. Naturalmente non parliamo solo software, computer e server ma anche di tecnologie audiovisive avanzate, messe a disposizione mediamente dal 27% di aziende di medie dimensioni contro il 16% di quelle più piccole e il 22% di quelle più grandi.

Si fa poi largo il cloud storage, adottato dal 24% delle medie imprese, mentre gli investimenti nel campo della cybersecurity riguardano il 39% degli intervistati, contro il 31% delle grandi imprese.

Alla luce dell’enorme impegno a favore delle nuove tecnologie, chi lavora all’interno delle medie aziende è significativamente più portato (66%) a valutare come buono o molto buono il proprio “ambiente di lavoro” rispetto ai colleghi delle aziende più grandi (57%). Inoltre le imprese di queste dimensioni sono maggiormente pronte quando si tratta di offrire flessibilità ai dipendenti affinché possano utilizzare i loro dispositivi personali sul lavoro, cosa che viene consentita al 72% dei dipendenti delle medie aziende contro solamente il 53% di coloro che lavorano nelle organizzazioni più grandi.

Non è tutto oro quel che luccica

Non fatevi però ingannare dai numeri presentati poco sopra. In realtà dietro questo promettente panorama si annidano anche diversi pericoli. Si parte da comportamenti che possono mettere a rischio i dati aziendali ad una scarsa consapevolezza dell’importanza del singolo nella difesa contro gli attacchi informatici.

Con l’adozione e l’integrazione della tecnologia che sale di priorità nell’intero spettro corporate, davanti alle aziende di medie dimensioni si apre un’;opportunità particolare. Anche se spesso dimenticate nella conversazione dedicata alla trasformazione digitale, dove il focus riguarda invece il modo in cui le grandi realtà faticano ad adattarsi o le piccole strutture che colgono la possibilità di scalare, sono proprio le medie aziende ad avere il personale che dimostra l’agilità e la volontà necessarie per sfruttare meglio la tecnologia e capire le opportunità che essa veicola. Il segreto è permettere di farlo. Ma questo comporta un certo grado di rischio per la sicurezza – spiega Morten Illum, VP of EMEA di Aruba – “Il successo del digital workplace dipende dall’implementazione pratica della tecnologia, e ciò riguarda tanto la user experience quanto l’infrastruttura tecnica. Affinché le medie imprese possano concretizzare tutto il valore dei loro investimenti ed eliminare i rischi, i loro leader devono assicurarsi che al personale vengano fornite la formazione e l’assistenza che occorrono per un impiego dei nuovi strumenti tanto produttivo quanto sicuro”.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker