commissario europeo alle finanze

Al Commissario Europeo alle Finanze non piacciono servizi come Apple Pay e Google Pay
Mairead McGuinness sta spingendo per una regolamentazione più rigorosa

2 min


Il nuovo commissario europeo alle finanze l’irlandese Mairead McGuinness è scettico nei confronti di app di pagamento “non europei” molto simili come Apple Pay e Google Pay, Alipay o WeChat Pay. “Coloro che controllano i sistemi di pagamento controllano sempre più le nostre economie moderne e altamente digitalizzate”, sottolinea il commissario. “I servizi senza contanti per i pagamenti transfrontalieri all’interno o all’esterno dell’UE non provengono dall’Europa”.

I servizi di pagamento sono sempre più visti come una miniera d’oro per i dati che ricevono da ogni utente, ha detto McGuinness venerdì in una conferenza virtuale della Bundesbank sul futuro dei pagamenti europei . “Chiunque abbia accesso a questi dati sa molto dei nostri gusti, delle nostre condizioni finanziarie e delle nostre abitudini”.

commissario europeo alle finanzeQuesto tesoro non è sfuggito all’attenzione delle aziende, “che spesso sono tra le più grandi al mondo e che vivono di dati”, ha affermato la donna irlandese, senza nominarne una nello specifico. “Mostrano un interesse crescente per i pagamenti, alcuni addirittura acquistano licenze da fornitori di servizi di pagamento. Le società di dati stanno così diventando i maggiori concorrenti delle banche”

Il Commissario ha parlato di una “rivoluzione nei pagamenti” che deve riflettersi in controlli più severi. La parità di condizioni è più importante che mai: “Le aziende che entrano nel mercato dei pagamenti, chiunque esse siano e da dove provengano, devono essere sottoposte allo stesso livello di regolamentazione e vigilanza”.

pagamenti digitaliAllo stesso tempo, il Commissario Europeo alle Finanze si è rammaricato che l’economia europea avesse poco da opporre alle soluzioni mobili dell’economia basata sui dati attive in altri continenti. Esistono molti mezzi di pagamento nazionali in Europa. Alcuni di loro sono “relativamente nuovi e moderni” come i pagamenti istantanei e le app per telefoni cellulari. Questi sarebbero particolarmente apprezzati dalle giovani generazioni. Ma non può essere utilizzato in modo affidabile a livello transfrontaliero: “Questa è oggi la nostra frammentata realtà europea e deve cambiare”.

McGuinness ha quindi elogiato l’ iniziativa europea di pagamento lanciata quest’anno da un consorzio bancario europeo, con la quale dovrebbe essere costruita una moderna infrastruttura di pagamento europea. È positivo che due fornitori di servizi di pagamento europei, Worldline e Nets, abbiano appena aderito all’alleanza .

Anche il rappresentante dell’istituzione governativa di Bruxelles ha fatto riferimento al pacchetto per la digitalizzazione del settore finanziario presentato a settembre. L’obiettivo è creare un sistema di pagamento al dettaglio completamente integrato nell’UE che includa anche soluzioni per i pagamenti istantanei transfrontalieri. Questo approccio è fondamentale per McGuinness: “Se ci aspettiamo che le nostre soluzioni di pagamento abbiano successo e competano con gli attori globali, hanno bisogno loro stesse di una portata globale”.

“La Commissione sostiene anche nuovi servizi con la controversa direttiva sui servizi di pagamento dell’UE PSD2 sull’apertura del mercato nel settore bancario”, ha affermato la 61enne. Allo stesso tempo, ha ricordato loro che i requisiti associati per “l’autenticazione sicura del cliente” ora si applicano anche alla vendita al dettaglio online dopo un ritardo di 16 mesi. Non è facile per tutte le aziende interessate convertire i propri sistemi di conseguenza. Di recente è stata quindi chiesta agli Stati membri una relazione sullo stato di attuazione.

Il Commissario non ha fretta riguardo alla potenziale introduzione di un euro digitale a causa del crescente numero di pagamenti senza contanti. Ringrazia la Banca centrale europea per aver considerato questo aspetto e per aver condotto una consultazione pubblica. In un tale progetto ci sono “una serie di importanti sfide e rischi che dobbiamo considerare attentamente. In questa fase ci sono” più domande che risposte”. 

myPOS Combo - POS
  • ACCREDITO IMMEDIATO DELL'INCASSO SENZA ATTESA DI GIORNI

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.