corporate venture capital italia innovazione-min

Il Corporate Venture Capital spinge l’innovazione in Italia
Le aziende sono sempre più pronte a investire nelle realtà innovative, trasformando le idee in impresa

1 min


Il Venture Capital in Italia non funziona nella maniera fluida presente in altri Paese. Questo significa che se Facebook, Apple e Intel fossero nate in Italia, forse sarebbero rimaste solo delle startup che si spengono dopo un anno. L’assenza di capitali a supporto del genio italiano è un problema congenito del nostro sistema. Ma negli ultimi anni questa situazione sta cambiando grazie al Corporate Venture Capital, che vede le aziende investire in idee nate in Italia. Aprendo business unit all’interno dell’azienda oppure lanciando nuove società.

Secondo il quinto Osservatorio sull’Open Innovation e il Corporate Venture Capital Italianole aziende sono una delle principali risorse per startup e PMI innovative. Lo vede quotidianamente Riccardo Porro, COO di Cariplo Factory. L’hub tutto italiano ad alto tasso di open innovation riconosce la necessità delle imprese di dialogare con le realtà innovative. Tuttavia “questa contaminazione è tutt’altro che banale. Il dialogo tra corporate e startup non è facile, spesso si fanno errori, per questo è necessario un mediatore culturale che faciliti questa relazione e sappia valorizzarla al meglio.”

corporate venture capital in italia riccardo porro
Riccardo Porro, COO di Cariplo Factory

Corporate Venture Capital in Italia, la visione di Cariplo Factory

Nel 2019 gli investimenti in startup e scaleup italiano son aumentati da 510 a 565 milioni di euro. Hanno coinvolto 243 aziende, rispetto alle 179 dell’anno precedente. Ma non è sullo stesso livello dei maggiori player internazionali. UK, Germania, Francia e Israele rappresentano il 70% degli investimenti nell’area EMEA.

Una spinta per ridurre questo gap viene dal Corporate Venture Capital, che in Italia è cresciuto dell’83% negli ultimi due anni. Una realtà sempre più centrale per l’innovazione italiana, che Cariplo Factory aiuta ad alimentare.

Ma la strada da fare è ancora molta. In Germania il 97% delle aziende quotate al Dax è attivo nel Corporate Venture Capital, mentre in Italia lo è solo il 15% delle aziende del FTSE MIB. Come sottolinea Riccardo Porro:  “In Italia, insomma, siamo decisamente più conservativi: a fronte dei rischi, inevitabili nel contesto dell’innovazione, anche i ritorni sono incerti e non immediati.” La situazione sta cambiando, però. Forse anche noi potremmo avere presto la nostra Apple made in Italy.

Offerta
Apple MacBook Air (13", Processore Intel Core i5 quad‑core...
  • Spettacolare display Retina da 13,3" con tecnologia True Tone
  • Magic Keyboard retroilluminata e Touch ID
  • Processore Intel Core i5 di decima generazione
  • Intel Iris Plus Graphics
  • Archiviazione SSD veloce

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.