dieci consigli rientro lavoro copertina

I dieci consigli per un rientro al lavoro in sicurezza
Alcuni suggerimenti su come tornare alla "normalità" a Settembre

6 min


Settembre segnerà per molte persone il rientro effettivo ad una vita lavorativa più o meno in presenza. Se la normalità è comunque ancora lontana, con alcuni accorgimenti è comunque possibile facilitare questo momento in sicurezza e in efficienza. Ecco quindi dieci consigli per un rientro a lavoro in questo momento così particolare.

I dieci consigli per un rientro a lavoro in sicurezza

1 – Proteggersi quanto più possibile durante gli spostamenti

Il primo dei nostri consigli per un rientro a lavoro riguarda i pendolari. Tornare fisicamente in ufficio vuol dire per molti di noi tornare a muoversi ogni giorno per fare avanti e indietro da casa. Sia quando ci si muove individualmente, a piedi, in bici o con uno scooter, che in particolare quando si prendono i mezzi pubblici, come bus, metrotreni, è importante proteggersi dalle occasioni di contagio e anche dallo smog cittadino.

dieci consigli rientro lavoro Narvalo Urban MaskPer farlo esistono diverse soluzioni per la protezione individuale che vanno oltre la semplice mascherina chirurgica, utile più a proteggere gli altri che noi stessi. Ne è un esempio la Narvalo Urban Mask, una mascherina FFP3  Made In Italy capace di proteggere al 99,9% da smog e anche da virus batteri. Sviluppata da Narvalo, spin-off del Politecnico di Milano, in collaborazione con BLS, si tratta di un prodotto traspirante, lavabile, idrorepellente antistrappo. Ma non finisce qua: la maschera può anche collegarsi all’app dedicata per smartphone e riportare le informazioni sulla qualità dell’aria respirata.

Bestseller No. 1
Jiandi, Confezione da 10, KN95/FFP2 Maschera di Protezione...
  • PRESTAZIONI: KN95 e FFP2 si riferiscono agli standard cinesi ed europei per le maschere filtranti. Questa...
  • DESIGN PROTETTIVO: oltre a goccioline e schizzi, i 5 strati di queste maschere filtrano almeno il 94% delle...
  • DESIGN SICURO: la clip da naso morbida e regolabile e il design della coppa offrono comfort e sicurezza grazie...
  • CONFEZIONE: La confezione include 10 respiratori monouso certificati FFP2. Queste sono maschere monouso per...

2 – Condividere l’auto in sicurezza

Per evitare i rischi legati ai mezzi pubblici, potreste decidere di privilegiare l’utilizzo della macchina. L’auto ha purtroppo un impatto ambientale ed economico maggiore, che però può essere attutito grazie all’utilizzo del carpooling -ovviamente con tutte le precauzioni del caso.

dieci consigli rientro lavoro JojobUno degli attori impegnati nell’offrire un’esperienza di questo tipo è Jojob, che offre una carpooling aziendale su misura: massimo due personeuna davanti e una dietro incrociate e con la mascherina, con l’invito a sanificare con regolarità l’abitacolo. Scegliendo inoltre dei compagni di viaggio fissi, si minimizza il rischio dato dal ricambio continuo di persone. Quest’ultimo aspetto può essere ulteriormente rafforzato con colleghi o lavoratori di aziende limitrofe, con cui è possibile che ci sia comunque un contatto minimo.

3 – No al contante, sì alle carte

Anche prima dell’attuale emergenza sanitaria, i contanti erano un noto vettore di microbi, batteri e virus. Toccati, scambiati, passati di mano in mano: tutte azioni il cui rischio non ha fatto che aumentare con l’arrivo dell’attuale coronavirus. Per evitarli, la soluzione è l’utilizzo di carte pagamenti digitali, meglio ancora se in modalità contactless per evitare di toccare il tastierino numerico.

dieci consigli rientro lavoro SumUpSe avete un’attività e volete adeguarla al mondo digitale in maniere facile e veloce, potreste decidere di affidarvi ai lettori di SumUp, fintech specializzata proprio in questo settore. I suoi lettori SumUp Air SumUp 3G sono acquistabili online senza vincoli contrattuali e possono essere utilizzati in abbinamento con il vostro smartphone. Sono in grado di accettare carte di creditocarte di debitoApple PayGoogle Pay. A questo si aggiunge anche la possibilità di fare pagamenti via dispositivo mobile, una serie di servizi per la fatturazione e la contabilità e addirittura la possibilità, tramite la funzione Negozio Online, di creare facilmente un store digitale legato alla vostra attività.

OffertaBestseller No. 1
Sumup Nuovo
  • TOTALE TRASPARENZA: nessun contratto, costo o commissioni aggiuntive. Con il terminale SumUp potrai...
  • FACILE DA USARE: nessuna lunga installazione, puoi impostarlo in soli 5 minuti in modo semplice. Fino a 500...
  • PER TUTTE LE CARTE E METODI DI PAGAMENTO: I tuoi clienti possono pagare avvicinando la loro carta, telefono o...
  • PAGAMENTO VELOCE, FACILE ED EFFICACE: i pagamenti vengono elaborati in 2-3 giorni lavorativi e vengono...

4 – Il cloud come nuova dimensione del negozio fisico

Una delle conseguenza dei lockdown e del distanziamento sociale è stata una spinta per molti negozi verso una dimensione digitale. Affiancare un negozio di e-commerce alla propria attività fisica è in effetti un ottimo modo di differenziare i canali di vendita e assicurare una continuità commerciale. Questa complessità, però, va gestita, e servono anche strumenti semplici per evitare di trovarsi con letteralmente un secondo lavoro.

dieci consigli rientro lavoro ScolbyTra le varie piattaforme pensate per facilitare la vita di commercianti, ristoranti e negozi vari troviamo il punto cassa di ScolbyQuesto dispositivo permette di gestire in maniera integrata tutti i canali di vendita e di amministrare da remoto operazioni come l’emissione degli scontrinila fatturazione, la gestione del magazzino e la raccolta e l’analisi dei dati di profilazione dei clienti. Questo vale sia per il punto di vendita fisico che per quello eventualmente online, con tanto di gestione degli ordini, delle consegne e della fatturazione a distanza. Se non avete un sito di e-commerce, inoltre, Scolby vi permetterà addirittura di attivarne uno.

5 – E-commerce, ma in sicurezza

Seguendo i consigli visti in precedenza, avete deciso che è il caso di aprire un punto e-commerce. Per farlo, però, dovete anche prevedere un sistema di pagamento facile da utilizzare e, soprattutto, sicuro. Come fare?

dieci consigli rientro lavoro PayPlugLe soluzioni sono diverse. Una di queste è PayPlug, pensata proprio su misura per le PMI. È compatibile con le principali piattaforme di e-commerce gratuite sul mercato (Magento, WooCommerce, Shopify, PrestaShop, etc.) e permette di creare una pagina di pagamento completamente personalizzabile ottimizzata. I clienti possono utilizzare carta di credito, di debito prepagate, sia su desktop che da mobile. Il tutto con il massimo livello di protezione dalle transazioni fraudolente.

6 – Separa e proteggi, rispettando l’ambiente

Per garantire la sicurezza dei clienti e del personale anche nel negozio fisico, è necessario l’utilizzo di barriere protettive, che limitino la diffusione delle droplet e aumentino la protezione anche in un ambiente chiuso. Queste strutture, possibilmente, devono essere durature, flessibilirispettose dell’ambiente.

dieci consigli rientro lavoro Aschieri De PietriUn perfetto esempio è rappresentato dalle barriere protettive di Aschieri – De Pietriuna ditta di Casalmaggiore specializzata in pallets e imballaggi in legno. Le loro barriere sono composte di plexiglassabete certificato 100% PEFC di provenienza alpina. Sono facili da assemblare e smontare e non prevedono viti. Questo assicura una flessibilità di utilizzo unica in qualunque esercizio commerciale.

7 – Smart working in mezzo alla natura

Per molte persone la soluzione migliore per tornare a lavorare dopo le vacanze minimizzando i rischi rimarrà lo smart working. Questo non vuol dire, però, che si debba rimanere nelle quattro mura di casa. Ma dove andare, in modo da garantire le condizioni ideali per lavorare senza aumentare i rischi di contagio?

dieci consigli rientro lavoro Fattoria del LegnoUna soluzione è proposta da La Fattoria del Legno, che offre all’interno del suo vivaio dei tavoli di lavoro in mezzo al bosco per poter lavorare circondati dalla natura. In pratica, l’ufficio più bello di tutti.

8 – Nuovi contenuti per un nuovo rilancio

Per rilanciarsi e promuoverei propri prodotti e servizi è fondamentale utilizzare contenuti in grado di evidenziarli al meglio, magari da inserire all’interno di una campagna di web marketing. Ma come crearli?dieci consigli rientro lavoro Over GoDaddy

Una soluzione è offerta da GoDaddy e la sua app Over, che permette di creare direttamente dal proprio smartphone contenuti visivi di forte impatto dall’aspetto professionale. Qui sotto trovate i box per scaricare l’app, disponibile sia per Android che iOS.

‎Over: Bearbeite Fotos & Videos
‎Over: Bearbeite Fotos & Videos

9 – Tutto il necessario per essere protetti

Se l’opzione dello smart working non rientrasse nelle vostre possibilità, l’alternativa è sì tornare sul posto di lavoro, ma protetti. Il kit perfetto dovrebbe contenere mascherina, quanti, gel igienizzate, detergente disinfettante PMC panno in microfibra.

dieci consigli rientro lavoro AirBankAd offrire un prodotto del genere è Airbank, azienda specializzata nella sicurezza industriale e delle persone. Oltre a questo kit per la sanificazione personale e della propria postazione, l’azienda offre anche una soluzione per pulire i filtri e la batteria del condizionatore. Essendo quest’ultimo infatti responsabile del circolo dell’aria nell’ufficio è importante che sia pulito per garantire la massima sicurezza.

Bestseller No. 1
Security Clean Gel Igienizzante Mani Con 75% Alcol Tanica 5...
  • IGIENE ASSCIURATO: Gel igienizzante a base alcolica con formula specifica per garantire la massima pulizia...
  • PRATICO E VELOCE: Questo gel è l’ideale per igienizzare efficacemente le mani senza dover utilizzare...
  • SUPER EFFICACE: A differenza dei classici gel liquidi questo igienizzante alcolico è denso e agisce...
  • CARATTERISTICHE: La tanica contiene 5 Litri di gel igienizzante con base alcolica superiore al 75 %, formula...
Bestseller No. 2
Lysoform On the Go Gel Detergente Igienizzante Mani, 100 ml
  • Contiene alcool al 70%, ingrediente antibatterico
  • Azione detergente e rinfrescante Igienizzante
  • Igienizzante
  • Si usa senza acqua: pratico per l’utilizzo fuori casa
  • Travel size: si può portare anche in aereo

10 – Le lingue rimangono fondamentali

Terminiamo i nostri consigli sul rientro a lavoro con una accenno alla formazione. Se infatti la propria azienda ha in mente una valutazione interna per i propri dipendenti o, invece, se siete in cerca di un nuovo lavoro per ripartire, non potete trascurare la preparazione dell’inglese. La fluidità e la conoscenza di questa lingua sono infatti in grado di aprire ancora molte porte.dieci consigli rientro lavoro Linguaskill

Tra le varie soluzioni per la validazione delle nostre conoscenze troviamo Linguaskill, il test online multilivelloautoviligato creato da Cambdrige English Assessment. Linguaskill può essere svolto anche da remoto da casa, grazie al software dedicato in grado di registrare monitorare tutte le fasi d’esame.

OffertaBestseller No. 1


Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link