fbpx
FeaturedNewsScenarioStartup

Equity crowdfunding: numeri da record per Mamacrowd

È un trimestre da record per Mamacrowd. La piattaforma di equity crowdfund, parte del network di SiamoSoci e autorizzata Consob, ha infatti raccolto oltre 5 milioni di euro all’inizio di questo 2019.

Un segnale forte che testimonia la crescita del fenomeno in Italia ed incorona Mamacrowd come regina delle piattaforme di equity crowdfunding in Italia per numero di campagne chiuse (53), capitale raccolto (oltre 20 milioni di euro), campagne milionarie (4) e success rate, superiore al 90%.

Mamacrowd primo trimestre

Due le raccolte più redditizie di questo primo trimestre: quella di StartupItalia, chiusa a 2,85 milioni di euro, e quella di Green Energy Storage (GES), che ha superato i 2,2 milioni di euro di adesioni. Da menzionare anche Rentopolis, il property management per immobili e strutture di pregio, ha chiuso la campagna su Mamacrowd con 300.000 euro, Eattiamo, che porta la cucina made in Italy nel mondo e ha raccolto 223.247 euro, mentre lo skateboard elettrico pieghevole Linky ha raccolto 129.438 euro con il 197% di overfunding. Infine abbiamo Inkdome, l’algoritmo di matching profilato tra utenti e tatuatori, che ha chiuso a 113.000 euro con il 141% di overfunding.

Nei primi tre mesi del 2019 Mamacrowd ha raccolto il 50% dei fondi ottenuti in tutto il 2018 (erano 10 milioni di euro). Un’ottima partenza che dipende da una parte dall’attento lavoro di selezione e valutazione dei progetti che facciamo a monte in collaborazione con il nostro network di partner – che include incubatori e acceleratori, dall’altra dalla sempre maggiore conoscenza e fiducia dello strumento stesso dell’equity crowdfunding, che rappresenta un’alternativa sempre più interessante rispetto agli investimenti tradizionali – spiega Dario Giudici, CEO di Mamacrowd. – Campagne come quella di Green Energy Storage e StartupItalia confermano inoltre come l’equity crowdfunding sia uno strumento appropriato anche per round milionari di startup e PMI”.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker