Diem-Libra-facebook

La criptovaluta Libra di Facebook diventa Diem
Il cambio di nome vuole sottolineare l'indipendenza della moneta digitale, per facilitare l'approvazione delle istituzioni

1 min


Facebook Libra cambia nome: la criptovaluta ora si chiama Diem. La moneta era nata l’anno scorso con il supporto di Facebook e di molte altre realità tecnologiche e finanziare. Ma molte di questa aziende e istituzioni hanno ritirato il sostegno al progetto vedendo come gli enti regolatori erano diffidenti nel lanciare una criptovaluta del gigante dei social.

Libra aveva allora semplificato alcuni procedimenti per cercare di venire incontro alle richieste delle banche centrali. Ieri l’annuncio del cambio del nome: da Facebook Libra a semplicemente Diem. Stuart Levey, CEO della Diem Association, con sede a Ginevra, commenta“Il nome originale era legato a un’iterazione precedente dell’idea che ha ricevuto risposte complicate dai regolatori. Abbiamo drasticamente cambiato quello proposizione”.Diem-logo facebook libra-min

Facebook Libra diventa Diem

Il nome resta latino, passando da “bilancia” a “giorno”. L’obiettivo resta quello di lanciare una criptovaluta, che inizialmente valga esattamente un dollaro. Levey non ha comunicato alla stampa alcuna data per il rilascio di Diem. Tuttavia, il Financial Times sostiene possa essere già gennaio 2021 una buona finestra. Ammesso che i regolatori svizzeri approvino il progetto.

Facebook rimane uno dei 27 membri della Diem Association. L’azienda di Zuckerberg ha cambiato a maggio il nome del suo “portafoglio digitale” da Calibra in Novi“Rimangono uno dei membri fondamentali dell’associazione. Non stiamo cercando in alcun modo di tagliare i legami. Ma il cambio di nome segnala che l’associazione opera autonomamente e indipendentemente”.

Diem vuole essere una moneta che si distingue per la sua indipendenza pur prestando attenzione agli aspetti che preoccupano gli enti regolatori americani ed europei, spiega Levey. Per esempio maggiori controlli soprattutto nei confronti dei crimini finanziari. Il progetto è di sviluppare meccanismi contro il riciclaggio, il finanziamento terroristico. Una moneta molto più controllata delle altre criptovalute.

Nei prossimi mesi sapremo se queste misure convincono gli enti regolatori. E se il cambio di nome da Libra a Diem ha funzionato per la moneta di Facebook.


Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.