FeaturedRisparmiareSoluzioniStartup

Flex Tax: la startup torinese che semplifica la gestione della contabilità

Tutto è digitale, anche il commercialista. Nasce da questa idea Flex Tax, la startup torinese lanciata dal Lab di Marketingtorino – in collaborazione con un gruppo di commercialisti – e focalizzata sulla gestione della contabilità delle partite iva del Regime Forfettario.

Il Governo Italiano – spiega Fabio Pennella, amministratore delegato di Flex Tax – ha stimato che sono circa 1 milione e 400 mila le partite iva che nel 2019 potranno avvalersi del Regime Forfettario, grazie soprattutto all’innalzamento dei limiti a 65.000 euro. È a tutti loro che la nostra startup è dedicata in esclusiva. Dal mese di novembre oltre 50.000 persone hanno già visitato www.flextax.it, con una media utenti giornaliera di 2700 e contiamo, a fine dicembre, di superare i 3000 utenti al giorno”.

Il servizio è rapido, sicuro ed efficiente, pensato per tenere sotto controllo la contabilità, per emettere fatture direttamente dal sito web e per monitorare in tempo reale l’importo delle tasse. Il team include inoltre una squadra di esperti sempre aggiornati in materia così da offrire un servizio di alto livello anche nei casi più complessi.

Ma quanto costa tutto questo? Il costo del servizio è di 269 euro l’anno e include la gestione di tutta la contabilità delle partita iva: “Insieme ad un team di commercialisti, consulenti e informatici abbiamo studiato e sviluppato le modalità per automatizzare il più possibile alcuni processi per la gestione della contabilità del forfettario. Questo ci
permette di ridurre le ore di lavoro ed i costi di gestione e quindi di offrire prezzi più bassi.

Volete saperne di più? Vi basta visitare il sito dedicato. Vi segnaliamo inoltre che fino al 30 dicembre potrete sfruttare la promozione in corso e risparmiare 40 euro.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker