fbpx
Scenario

Herno si affida a Cegid per innovare la propria infrastruttura IT

Le 5 principali boutique di Herno saranno potenziate dalla soluzione Cegid Retail Y2

Herno, azienda di abbigliamento italiana famosa per i suoi eleganti capispalla ha deciso di affidarsi alla soluzione Retail Y2 di Cegid per potenziare l’infrastruttura IT delle sue principali boutique in Europa e Stati Uniti.

Cegid Retail Y2, la scelta di Herno

La scelta di Herno è ricaduta su Cegid Retail Y2 come le migliore risposta alle proprie esigenze. Questo grazie anche alla ricchezza di funzionalità offerte, in grado di coprire dal back-office al front-office, senza dimenticare i vantaggi dell’offerta SaaS. Inoltre, la comprovata esperienza in ambito retail e le numerose collaborazioni maturate da Cegid con altri brand prestigiosi dell’alta moda italiana e internazionale sono state un altro elemento chiave che ha guidato la scelta dell’azienda, che ha implementato la soluzione in 5 boutique, di cui due in Italia e le altre a Parigi, Londra e New York, in attesa di poterla attuare anche nelle 20 boutique presenti in Giappone.

Cegid Herno Milano

Cegid Retail Y2 ha consentito ad Herno di usufruire di compliance globale e completa rispetto a tutti gli aspetti e alle innumerevoli sfide che deve affrontare un’azienda di abbigliamento, tra cui protezione dei dati, nuovi sistemi in grado di processare i più innovativi metodi di pagamento e garantirne la conformità alle normative in tema pagamenti vigenti nelle varie aree geografiche; calcolo delle imposte e rendicontazione fiscale accurate. Il tutto considerando lingue e valute differenti dei diversi Paesi in cui il brand opera.

“Poter lavorare con un partner realmente capace di comprendere le complessità e le esigenze di un brand internazionale come il nostro, rappresenta un enorme valore aggiunto,” ha dichiarato Claudio Marenzi Presidente Herno. “La filosofia e la tecnologia di Cegid operano in perfetto concerto con le nostre strategie di sviluppo ed espansione e le supportano in maniera progressiva, guardando con attenzione a quelli che sono i pillar fondamentali nel business del lusso di oggi – che si scontra con una clientela sempre più connessa, informata ed esigente. Siamo davvero soddisfatti di quanto raggiunto finora ed entusiasti di quanto potremo ancora fare insieme in futuro”.

“Siamo entusiasti di collaborare con un brand estremamente dinamico che da sempre è l’espressione della massima eccellenza italiana nello stile e nella ricerca dei materiali e contestualmente vuole creare un connubio unico, dimostrandosi all’avanguardia nell’innovare i processi produttivi affiancandoli alle manifatture più classiche e tradizionali nel rispetto dell’arte della confezione,” ha commentato Mario Davalli, Country Manager di Cegid Southern and Eastern Europe. “Questa prestigiosa partnership conferma ancora una volta come le nostre soluzioni e la nostra visione del mercato orientata al futuro siano in grado di indirizzare le esigenze di brand iconici del mondo del luxury, supportandoli nel loro percorso di espansione internazionale cogliendo qualsiasi opportunità di vendita”.

 

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker