ibm risultati finanziari 2020

IBM, i ricavi dell’ultimo trimestre 2020 sono diminuiti del 6%
L'azienda comunque prevede una crescita nel 2021

2 min


IBM ha reso pubblici i suoi risultati finanziari per il terso trimestre 2020 e quelli totali dell’anno appena concluso. Durante l’ ultimo trimestre del 2020 , i ricavi di IBM hanno registrato un calo del 6% su base annua e hanno portato in cassa 20,4 miliardi di dollari. Nonostante questi dati, l’azienda affronta con ottimismo il 2021, un anno in cui sperano di tornare sulla strada della crescita. Nel frattempo, i suoi risultati per l’ultimo trimestre dello scorso anno riflettono dati positivi e negativi. Per quanto riguarda le entrate dell’intero anno, sono state pari a 73.6 miliardi dollari, il 5% in meno rispetto al  2019.

IBM, tra i risultati finanziari 2020, bene Red Hat e Cloud

Nell’ultimo trimestre la divisione dedicata al cloud ha visto i propri ricavi aumentare del 10% a 7,5 miliardi di dollari. Anche Red Hat ha registrato un buon trimestre, con un aumento delle vendite del 19% . In totale, nel 2020, i ricavi del cloud di IBM hanno raggiunto  25,1 miliardi di dollari, in crescita del 19%. E anche quelli di Red Hat sono cresciuti del 18%.

Secondo il CEO di IBM Arvind Krishn, la società ha compiuto progressi nel 2020 “con la crescita della sua piattaforma di cloud ibrido come base per le trasformazioni digitali dei nostri clienti mentre affrontano la crescente incertezza dell’ambiente. Le azioni che stiamo compiendo per concentrarci sul cloud ibrido e sull’intelligenza artificiale prenderanno piede, dandoci la certezza di poter ottenere una crescita dei ricavi nel 2021 “. 

IBM sta quindi procedendo con i suoi piani per creare una filiale separata con la sua divisione di servizi gestiti e concentrarsi sul cloud ibrido.

cloud ibridoMentre la crescita continua, i risultati di IBM in tutte le sue divisioni hanno mostrato un calo dei ricavi tra ottobre e dicembre. Quelli del Cloud e del software cognitivo, che comprende le piattaforme di processo e Red Hat, sono scesi del 4,5% a 6,8 miliardi di dollari. Tuttavia, l’azienda ha visto una crescita in varie aree, come la sicurezza, Internet of Things e Red Hat, come abbiamo accennato, ma il colpo subito nel periodo dalle sue piattaforme di elaborazione ha avuto un impatto negativo sulla divisione.

L’area Global Business Services ha guadagnato 4,2 miliardi di dollari nel trimestre, il 2,7% in meno . I ricavi sono diminuiti anche della divisione dei servizi tecnologici globali: –5,5% anno su anno a 6.600 milioni di dollari. Infine, la divisione Systems ha registrato un calo dei ricavi del 17,8% raggiungendo i 2.500 milioni di dollari.

Per quanto riguarda le previsioni per quest’anno, IBM, come abbiamo accennato, è positiva e stiam che i suoi ricavi aumenteranno nel 2021, così come la generazione di un flusso di cassa rettificato compreso tra 11.000 e 12.000 milioni di dollari.

IBM Windows Remote Desktop Services CAL 2012 (5 User) - Multi 5...
  • Microsoft Windows Remote Desktop Services 2012 - Lizenz - 5 Benutzer-CALs - OEM - Win - Multilingual

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.