Iccrea Banca e Microsoft hanno stretto una collaborazione che prevede l’utilizzo delle piattaforma di produttività Microsoft Office 365, MIcrosoft BI e l’hub per la collaborazione Microsoft Teams da parte dell’Istituto Bancario.

La decisione avviene dopo che Iccrea Banca è diventata capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea. Al momento è il quarto gruppo bancario nazionale con 152,8 miliardi di euro di attivo e 2.650 filiali sparse in 1.700 comuni italiani.

Microsoft Power BI per indirizzare le scelte

L’unità organizzativa “Miglioramento Continuo e Innovazione” di Iccrea Banca ha scelto Microsoft Power BI per sintetizzare e rendere disponibili il grande quantitativo di informazioni in arrivo dalle singole banche del gruppo. Tramite l’applicativo Microsoft l’unità sta ottenendo una serie di insight utili che servono per indirizzare le scelte di business dell’intero Gruppo.

Microsoft Teams per lo smartworking

Con l’obiettivo di ottimizzare i processi, abilitare nuove modalità di collaborazione e favorire la diffusione dello smartworking, la struttura di Organizzazione e Progetti del Gruppo ha inoltre iniziato a utilizzare Microsoft Teams, strumento apprezzato per la possibilità che offre di scambiare documenti e trasferire informazioni anche in mobilità. Non ultimo è stato scelto anche per la capacità di integrare diverse applicazioni, da Microsoft SharePoint, Power BI e OneNote a soluzioni di terze parti come Smartsheet, per avere a disposizione un sistema di comunicazione integrato.

“Le soluzioni Microsoft adottate da Iccrea Banca risultano pienamente funzionali al perseguimento degli obiettivi strategici di change management – commenta Alessandro Bonanni (Responsabile Sviluppo e Change Management). Permettono, infatti, di mettere a disposizione in modo affidabile e dinamico il patrimonio informativo della Capogruppo a tutte le BCC che hanno aderito al progetto, garantendo valore aggiunto e contribuendo a rafforzare il convincimento sulla bontà della scelta effettuata”.

“Il nuovo Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, insieme alle 142 BCC presenti sul territorio nazionale, serve 4,2 milioni di clienti, rispondendo alle esigenze di aziende e privati con un sistema integrato di prodotti e servizi. Siamo felici di supportare questo ampio processo di trasformazione grazie alle nuove tecnologie di business intelligence, produttività e collaborazione, che permettono di efficientare i processi interni e abilitare nuovi modelli decisionali, basati non più su grandi serie di dati ma su informazioni strutturate. Le nostre tecnologie consentiranno al Gruppo di prendere decisioni strategiche motivate dai dati per migliorare la gestione del business e l’offerta di soluzioni innovative per i clienti”, ha commentato Vincenzo Esposito, Direttore Divisione Enterprise Commercial di Microsoft Italia.


Like it? Share with your friends!

Danilo Loda

author-publish-post-icon