Indennità DL Agosto per i lavoratori stagionali: la scadenza per la domanda si avvicina
Il termine ultimo per presentare all'INPS la domanda per l'indennità di mille euro prevista nel DL Agosto per i lavoratori stagionali è il 13 novembre

1 min


I stagionali del turismo e altre categorie di autonomi, come prevede il DL Agosto, hanno tempo fino al 13 novembre per presentare domanda per l’indennità di mille euro. La finestra è riservata ai lavoratori stagionali del turismo che rientrano tra i beneficiari indicati nel Decreto Agosto.

Indennità del DL Agosto di mille euro: il termine ultimo è il 13 novembre

La procedura INPS scadrà venerdì 13 novembre, come ricorda il portale dell’INPS. Il termine ultimo è stato introdotto dal Decreto Ristori (art. 15, comma 9, decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137), in vigore dal 29 ottobre.

“Il 13 novembre 2020 scade il termine per richiedere l’indennità Covid-19 onnicomprensiva per alcune categorie di lavoratori (stagionali o somministrati del turismo, intermittenti, occasionali ecc.), prevista dal Decreto Agosto (articolo 9, decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104).”

Chi può presentare la domanda

Per presentare la domanda per l’indennità di mille euro del Decreto Agosto bisogna accedere al portare dell’INPS e seguire le istruzioni. Come si legge nel sito ufficiale, ne possono beneficiare le seguenti categorie:

  • stagionali o lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  • stagionali di settori diversi dal turismo e dagli stabilimenti termali;
  • intermittenti;
  • autonomi occasionali;
  • incaricati di vendita a domicilio;
  • lavoratori dello spettacolo con almeno sette contributi giornalieri nel 2019 e con un reddito derivante non superiore a 35.000 euro;
  • i lavoratori dello spettacolo con almeno 30 contributi giornalieri nel 2019 e con un reddito derivante non superiore a 50.000 euro;
  • lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali.

I lavoratori che hanno già beneficiato di indennità Covid-19 non devono presentare domanda per l’indennità, in quanto quest’ultima verrà erogata direttamente dall’INPS. Coloro che, invece, non hanno ancora presentato domanda per altre indennità Covid-19, devono presentare una nuova domanda per l’indennità entro il 13 novembre.


Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.