fbpx
FeaturedNewsSoluzioni

Jabra analizza i dati per migliorare la produttività

Jabra apre il proprio Software Development Kit ai partner che possono così riportare i dati nelle loro piattaforme UC

Non sempre le nuove tecnologia portano benefici in termini di produttività. Spesso queste. soprattutto in ambito aziendale,  mancano di analisi incorporate dei dati e solo l’1% viene trasformato in informazioni utili per al produttività. Per ovviare a questo problema Jabra ha decido di attuare un nuovo tipo di approccio frutto di alcune partnership, che viene chiamato Customer First.

Customer First e SDK aperto

La sfida di Jabra inizia con la messa a disposizione dei partner esterni del proprio Software Development Kit (SDK) per fare in modo che questi possano integrarlo nelle proprie piattaforme UC ed estrapolare dati utili per capire quali fattori influiscono sulla qualità delle chiamate. Tramite questi dati, sia gli utilizzatori finali sia i manager potranno prendere le giuste decisioni in maniera più rapida per migliorare la produttività.

Jabra cuffie

La strategia messa in campo da Jabra prende il nome di “Customer First” e si prefigge di stringere partnership con aziende che forniscono soluzioni avanzate per affrontare le sfide odierne, come la produttività stagnante per la mancanza di informazioni.

Nuove partnership

Al programma Customer First ha già aderito Unify Square, ma propri in questi giorni all’evento Enterprise Connect in svolgimento ad Orlando, Jabra annuncerà altre due nuove aziende che hanno scelto di far parte del programma, ovvero AudioCodecs e Nectar. Le due società sono esperte di monitoraggio UC e integreranno i loro dati nelle cuffie Jabra.

In questo modo i responsabili IT delle aziende potranno analizzare le prestazioni delle cuffie, e capire immediatamente quali siano le cause della scarsa qualità delle chiamate.

“Monitorare e risolvere i problemi delle UC è una delle maggiori fonti di difficoltà per i reparti IT e può richiedere fino a 48 ore solo per identificare la vera causa del problema”, ha dichiarato Per Sundnaes, Senior Manager, Product Marketing di Jabra. “Ciò comporta costi significativi, ritardi e frustrazioni per i dipartimenti IT già sovraccarichi di lavoro. Nel frattempo, la scarsa qualità delle chiamate ha un impatto diretto sulla produttività dei lavoratorie sulla soddisfazione dei clienti.”

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker