fbpx
FeaturedStartup

Kuokko: un aiuto tecnologico per la ristorazione | CES 2019

Implementare la gestione degli ordini a domicilio può essere difficile per una piccola attività, ma questa potrebbe essere la soluzione.

Durante la nostra trasferta al CES 2019 di Las Vegas abbiamo scoperto tante interessanti startup italiane, presenti grazie a Teorema Incubation Lab Trieste. Alcune di queste erano legate al mondo dell’alimentazione, un settore importantissimo per il nostro Paese e fra queste ne abbiamo trovata una che ci ha colpito in particolare. Stiamo parlando di Kuokko, che propone un sistema semplice ed economico per dare una marcia in più alle attività nel campo della ristorazione. Come? Scopriamolo insieme in questo articolo!

Che cosa offre Kuokko?

Il settore delle consegne a domicilio è cresciuto di pari passo con l’aumento degli acquisti online, diventando oggi una parte importante della vita di ciascuno di noi. Negli ultimi anni però è cresciuta esponenzialmente una parte specifica di questo campo, quella legata all’alimentazione. Sono infatti sempre di più i ristoranti e negozi che offrono, soprattutto nelle grandi città, consegne a domicilio di pranzi e cene, ben oltre la classica pizza.

È un aspetto sempre più importante che può offrire grandi possibilità di aumento degli introiti per chi riesce a proporre un servizio di questo tipo. Purtroppo però, soprattutto per le attività più piccole, non si tratta di una caratteristica semplice da implementare e i costi per creare e sviluppare un sistema di gestione degli ordini al pari di quello dei concorrenti spesso molto alti, per non parlare delle competenze necessarie.

Kuokko CES 2019

Proprio per questo nasce Kuokko. Questa startup ha infatti creato un servizio che permette di creare ed utilizzare un software personalizzato per il proprio ristorante. Bastano relativamente pochi passaggi per poter avere un proprio sistema di gestione degli ordini. I clienti potranno poi accedervi dal web o tramite un’applicazione disponibile sia su Android che iOS.

È importante sottolineare come il risultato finale non sia condiviso con altre attività, come in un marketplace.  È infatti uno spazio dedicato interamente al proprio ristorante, con tanto di marchio. Tramite l’applicazione si potrà offrire diversi menù, assicurarsi che rispondano alle richieste di legge in relazioni agli allergeni e soprattutto avere sempre sotto controllo la situazione degli ordini, senza necessità di avere un addetto di fianco al telefono.

Tra le funzionalità è presente anche la possibilità di gestire le prenotazioni all’interno della sala. In questo modo l’applicazione può fungere da punto di riferimento unico per i clienti, facilitando l’engagement. Questo permette di poter inoltre gestire al meglio le risorse all’interno del locale con ovvio risparmio di tempo e denaro.

Per maggiori informazioni su Kuokko, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’azienda.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker