Better World Summit

Le aziende che adotteranno l’IA vedranno un aumento del 100% della produttività
L'automazione e l'intelligenza artificiale saranno fondamentali a lungo termine. Lo affermano gli esperti al Huawei Better World Summit

2 min


Secondo Bruno Teyton, senior research director presso International Data Corporation (IDC) entro il 2050, le aziende che adottano l’intelligenza artificiale (AI) vedranno una crescita del 100% della loro produttività,), Teyton ha condiviso le sue conclusioni durante il primo evento virtuale organizzato da Huawei, che prendo il nome di Better World Summit for NetX 2025 & X-Tech.

Durante il suo intervento Teyton ha aggiunto che entro il 2025 oltre il 50% della nuova infrastruttura sarà implementato in edge location critiche, che è meno del 10% rispetto ad oggi, mentre il 70% delle imprese dovrebbe eseguire diversi livelli di elaborazione dei dati sia nell’Information Technology (IT) sia nell’Operation Technolgy (OT).

Infinity SocSul ruolo che si prevede avranno l’automazione e l’intelligenza artificiale nel prossimo futuro, Teyton ha osservato che le imprese avranno un maggiore successo nell’innovazione con un aumento previsto del 25% sul numero di nuovi prodotti che saranno introdotti sul mercato, che porteranno a una maggiore soddisfazione delle aspettative e delle esigenze dei clienti.

L’analista ha anche affermato che l’automazione e l’intelligenza artificiale saranno obbligatorie a lungo termine e che è necessario comprendere i nuovi casi d’uso, i processi e le opportunità che emergeranno con l’edge computing, la convergenza IT/OT e il 5G.

Better World Summit: lo sviluppo del 5G la porta verso il futuro

Al Better World Summit per NetX 2025 e X-Tech, Huawei ha proposto la pianificazione di reti target orientate al futuro, che mirano a cogliere nuove opportunità e affrontare le nuove sfide legate allo sviluppo del 5G e alla digitalizzazione del settore.

Better World Summit for NetX 2025 & X-Tech
eng Song, President of Global Carrier Marketing and Solution Sales at Huawei

Peng Song, President of Global Carrier Marketing and Solution Sales di Huawei, nel suo intervento al Better World Summit ha affermato che l’implementazione di quattro funzionalità chiave saranno gli obiettivi che si dovranno perseguire per le reti del futuro- Tra questi sono incluse la fornitura di connessioni incentrate sull’esperienza, ubiquitarie, ad alta velocità e basate su scenari diversi per i clienti. Non dovranno mancare, secondo il manager di Huawei, l’implementazione di architettura e protocolli semplificati, ma si dovranno anche potenziare l’evoluzione di tutti i servizi con reti semplificate, tra cui la gestione e l’applicazione dell’IA fino all’autonomia della rete per abilitare un network dedicato alla mondo automotive, per la precisione destinata alla guida autonoma.


Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link