fbpx
News

Lenovo aderisce a KnowAndBe.Live per la Giornata Mondiale contro il cancro

La società incoraggia i propri dipendenti a raccogliere informazioni per una maggiore consapevolezza

Lenovo

In occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro 2019 Lenovo ha aderito al programma “Più conoscenza, meno paura” promosso da KnowAndBe.Live, la proposta formativa e informativa ideata per fornire più informazioni sulla prevenzione e appositi controlli.

L’iniziativa KnowAndBe.Live

L’iniziativa proposta da KnowAndBe.Live a cui Lenovo ha aderito, oltre ad essere scientificamente validata e personalizzabile, sarà basata su contenuti digitali accessibili per chiunque.

Ad affiancare questa fase di formazione digitale sarà una serie di controlli, scelta in maniera specifica in base a età, sesso e familiarità, unita a contenuti di tipo emozionale e di engagement.

Questi ultimi avranno il compito di innovare la metodologia didattica e comunicativa non solo per renderla più efficace, ma anche per gestire grandi numeri e rendere l’approccio ancor più flessibile e scalabile.

Le possibilità per i dipendenti Lenovo

Ogni dipendente di Lenovo avrà la possibilità di registrarsi sull’apposito portale online e accedere così a corsi di formazione online, contenuti video e a schemi di controllo per la diagnosi precoce, oltre che di estendere l’invito a tutti i propri familiari.

Il corso multimediale conterrà tutte le informazioni utili per migliorare le conoscenze di ogni utente sull’importanza della diagnosi precoce e di alcuni fattori connessi agli stili di vita nella prevenzione dei tumori.

L’obbiettivo principale dell’iniziativa è quello di sfatare i falsi miti che ancora circondano il cancro, abbattere tutti i dubbi e la paura che circondano la malattia, ampliare tutte le pratiche di prevenzione e di accesso allo screening oncologico.

Simonetta Prosperi, EMEA Marketing Manager e HR Manager per l’Italia e Israele della società, ha commentato l’adesione all’iniziativa affermando: “Lenovo ha a cuore la salute dei propri dipendenti e partecipare a questo tipo di iniziative è una testimonianza di come, con un gesto semplice, sia possibile fare molto per la prevenzione contro il cancro”.

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker