FeaturedLeaderProdotti

Da LG monitor business che cambiano il modo di lavorare

Tech Business ha intervistato Nicola Micali, Product Marketing Manager Business Solutions di LG Italia, sull'evoluzione tecnologica dei monitor business

L’evoluzione tecnologica nel mondo dei display è impressionante. Siamo abituati a vedere TV 4K e a poterli sfruttare con sempre più contenuti. Anche il concetto di HDR è ormai diventato familiare ai consumatori. Queste stesse tecnologie ed altre come il formato 21:9 sono sempre più utilizzate anche in ambito business in nuove tipologie di monitor. I monitor business LG sono un esempio concreto di come le nuove tecnologie si trasformano in prodotti innovativi.

LG monitor business: cambia il tuo modo di lavorare

Tech Business ha intervistato Nicola Micali, Product Marketing Manager Business Solutions di LG Italia, sull’evoluzione tecnologica dei monitor business.

Parliamo di monitor adatti al business con Nicola Micali di LG Italia

Sapevate che il monitor giusto può aumentare la vostra produttività? A spiegarci come è stato Nicola Micali, Product Marketing Manager Business Solutions di LG Italia.

Pubblicato da TechBusiness su Mercoledì 19 dicembre 2018

Ne emerge che le nuove tecnologie non sono fini a sé stesse, ma diventano un elemento abilitante a un cambiamento nel modo di lavorare. In un mercato che impone di modificare i processi aziendali, riuscire a sfruttare le nuove tecnologie per migliorare la produttività individuale e dei team diventa un elemento essenziale per restare competivi. Un monitor in formato 21:9 permette a chi fa video editing di lavorare su una timeline sconfinata o a chi è impegnato nel controllo di gestione di avere sempre sotto controllo sia l’ERP aziendale che diverse finestre di Excel. I monitor 21:9 di LG sono offerti in formati da 25 a 38 pollici.

La risoluzione 4K e la fedeltà dei colori dei monitor business LG sono perfette per chi deve ritoccare foto in Photoshop, ma anche in un settore come quello della finanza, dove il formato “monster” di 43 pollici permette di concentrare in un unico schermo quello che normalmente viene suddiviso su monitor diversi. I modelli 4K si adattano anche a soluzioni verticali, come la video sorveglianza, e sono disponibili in formati da 24 a 43 pollici. Sia i monitor in formato 21:9 che quelli 4K sfruttano la funzione OnScreen Control per gestire gli ingressi multipli e tutte le impostazioni dei monitor.

Per avere maggiori informazioni sui monitor business LG potete consultare il sito ufficiale.

Tags

Vittorio Manti

Gamer per passione da quando avevo 9 anni e chiesi come regalo della comunione una console invece della bicicletta (era il lontano 1979), da oltre vent’anni scrivo di tecnologia e videogiochi e ho diretto alcune delle testate più importanti del panorama editoriale italiano, come Il Mio Computer, Chip e negli ultimi anni Euronics Movies&Games.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker