fbpx
ProdottiSoluzioni

MioDottore aggiunge la fatturazione elettronica per i medici

Il software consente ora di creare anche fatture elettroniche e schede cliniche per ogni paziente

MioDottore, la piattaforma pensata per le prenotazioni online di visite mediche si rinnova con due importanti novità pensate per semplificare il lavoro degli specialisti del settore sanitario.

MioDottore Premium: debutta la fatturazione elettronica

Per i medici che hanno attivo un profilo “Premium”, la piattaforma ora integra due nuove funzionalità di cui una molto richiesta e che soddisfa le esigenze attuali in materia di fatturazione elettronica. Infatti, come risaputo, anche gli specialisti con Partita IVA hanno l’obbligo di emettere fattura in formato elettronico XML, secondo le disposizioni dell’Agenzia delle Entrate.

La nuova funzione consente quindi ai dottori di generare e trasmettere in modo automatico le fatture all’Agenzia delle Entrate. Questa features è stata studiata da Docplanner Italia appositamente per questa tipologia di professionisti, e il suo utilizzo semplificato consente ai dottori di risparmiare tempo prezioso per l’emissione della fattura elettronica secondo quanto prevede la legge.

Miodottore Report fatture

Arriva la Scheda Clinica

Altra novità del pacchetto MioDottore “Premium” riguarda la “Scheda Clinica”. Questa consente di creare lo storico delle visite per ogni paziente e di organizzare le informazioni di consulti medici, diagnosi e relativi medicinali prescritti e di allegare esami e referti del paziente per avere sempre a portata di mano il perfetto quadro clinico del paziente.

MioDottore Scheda Clinica

”Il lancio dei nuovi strumenti conferma il costante impegno di MioDottore nello sviluppo di funzionalità e servizi per aiutare i medici a connettersi con i pazienti e a svolgere la loro professione in maniera più semplice grazie alla tecnologia. L’innovazione, infatti, sempre più pervasiva della nostra quotidianità, va vista come un’opportunità per semplificare gli stili di vita, consentendo da un lato ai pazienti di trovare uno specialista in maniera semplice e immediata in qualsiasi momento e ovunque si trovino e, dall’altro, ai medici di liberare tempo prezioso dagli aspetti più burocratici del lavoro da dedicare, così, alla cura dei propri pazientidichiara Luca Puccioni, CEO di MioDottore. “Grazie al continuo impegno di MioDottore nell’innovazione, i dottori possono ora contare su tecnologie che permettono loro di ottimizzare il servizio ai pazienti esistenti e di acquisirne di nuovi. Semplici da utilizzare, le nuove funzionalità da un lato agevolano gli specialisti nel formulare diagnosi corrette e, dall’altro, grazie a un servizio più personalizzato, li aiutano a migliorare la relazione medico-paziente”.

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker