MIR Tech si concentra più sul tema della formazione. Nella prossima edizione di questo evento, fondamentale per il mondo delle tecnologie Light, Sound, Visual, integrated Systeme Broadcast, ci saranno sempre più professionisti del domani. Tra le attività offerte infatti non mancano sessione destinate a offrire nuove esperienze e skill ai partecipanti, rendendoli sempre più competenti.

MIR Tech, il programma spinge sempre più sulla formazione

Ovviamente è ancora presto per avere un programma completo (l’evento sarà a inizio marzo) ma ci sono già tanti appuntamenti interessanti. Fra questi troviamo ad esempio Audio Vivo, dedicato all’importanza di percepire il sonoro in un evento come un qualcosa di dinamico, di vivo e tangibile.

Non mancheranno poi sessioni tecniche, esperienze pratiche e training che spiegheranno ogni dettaglio dello sviluppo e del setup di una location dal punto di vista audio. E ancora, workshop che insegneranno momenti chiave di questo mondo, dalla gestione al mixing sonoro in tempo reale.

Soprattutto però ci saranno tantissimi ospiti di prestigio e rilievo, a livello nazionale e non solo. Qualche esempio? Angelo Camporese, monitor e sound engineer membro dei tour dei più importanti artisti italiani come Elisa, Jovanotti o Eros Ramazzotti. Oppure Adriano Brocca, fonico di palco per Laura Pausini, Gino Paoli, Ennio Morricone e del leggendario Pavarotti and friends. E ancora il fonico Alberto Butturini e molti altri ancora.

Da segnalare anche il ritorno del Lighting [email protected]. Questo workshop a cura di artisti come Marco De Nardi, Aldo Visentin, Nicholas Di Fonzo e altri ancora porteranno i partecipanti in un viaggio nel design delle luci.

Da segnalare nel panorama formativo anche i corsi Audinate con certificazione Dante di Livello 1 e 2. E infine, il workshop Integrated Network Unveiled: i segreti dell’interconnessione dei segnali audio, video e luci in un’unica rete a cura del sopracitato Angelo Camporese.

Insomma, la formazione al MIR Tech sarà davvero chiave quest’anno. Per maggiori informazioni (e per registrarsi ai singoli panel e workshop) vi invitiamo a visitare il sito ufficiale.


Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.