Secondo Gartner, il personale IT Operations (IT Ops) è nel bel mezzo di una rivoluzione. Le forze della trasformazione del business digitale richiedono un cambiamento alle tecniche tradizionali di gestione IT. Di conseguenza, stiamo assistendo a un cambiamento significativo nelle attuali procedure operative IT e a una ristrutturazione del modo in cui vengono gestiti gli ecosistemi IT. E il termine che Gartner ha coniato per questi cambiamenti è Artificial Intelligence for IT Operations, semplificato in  AIOps.

AIOps nell’era del cloud ibrido

Con il termina AIOps ci si riferisce a piattaforme tecnologiche multilivello che automatizzano e migliorano le operazioni IT utilizzando analisi e machine learning per analizzare i big data raccolti da vari strumenti e dispositivi delle operazioni IT, al fine di individuare e reagire automaticamente ai problemi in tempo reale. La vera differenza introdotta da AIOps è che l’automazione è realmente intelligente. Non è semplicemente un algoritmo che agisce su regole predefinite per inviare rapporti basati su modelli che un operatore umano deve ancora analizzare e agire.

Active IQ la soluzione pensata da NetApp

Il sistema di monitoraggio di NetApp è Active IQ che ora è stato migliorato e fa parte di NetApp Insight 2019. La prima rilevante novità riguarda l’utilizzo di AIOps per agire come Digital Advisor, identificando le migliori azioni da compiere e automatizzando correzioni e ottimizzazioni con un solo clic. Queste funzionalità AIOps sono incluse con le nuove offerte SupportEdge Advisor e SupportEdge Expert, che permettono di dedicare meno tempo alla gestione delle infrastrutture e più tempo alle attività strategiche.

La guida predittiva di Active IQ è inclusa in Cloud Insights. Le due soluzioni, insieme, coprono l’intero ambiente di hybrid multicloud, a prescindere da quanto sia complesso, agendo all’univoco per fornire un’unica fonte di verità per le prestazioni di un’intera infrastruttura (con Cloud Insights, non solo per i prodotti NetApp) in tempo reale.

L’ultima novità riguarda Cloud Insights Premium, una versione avanzata dello strumento di monitoraggio fornito con la formula SaaS basato su cloud, che aggiunge il monitoraggio di Kubernetes con la visualizzazione della topologia e il rilevamento di minacce interne.

 

 


Like it? Share with your friends!

Danilo Loda

author-publish-post-icon