Nokia Google Cloud partnership

Nokia e Google Cloud, la partnership per fornire 5G nativo nel cloud
Google Cloud e Nokia daranno la possibilità CSP di sviluppare infrastrutture di rete basate su un core 5G nativo del cloud.

2 min


Nokia e Google Cloud, hanno stretto una partnership per offrire ai Comunications Service Provider (CSP) l’esperienza del 5G Core nativo di Nokia, abbinandola all’infrastruttura di Google Cloud.

L’obiettivo di questa alleanza è quello di offrire la possibilità ai clienti di sfruttare l’esperienza di Nokia in aree come Open RAN, Virtual RAN e 5G Core nativo per il cloud, fornendo al contempo nuovi servizi basati su cloud che sfruttano AI, ML e analisi, tutti in esecuzione sulla piattaforma Anthos di Google.

“I CSP hanno un’enorme opportunità davanti a loro per supportare le trasformazioni digitali delle aziende ai margini della rete attraverso la connettività 5G e le applicazioni e funzionalità cloud-native”, ha affermato George Nazi, VP di Telco, Media and Entertainment Industry Solutions di Google Cloud.Per fare ciò è necessaria un’infrastruttura modernizzata, costruita per un core 5G nativo del cloud, e siamo orgogliosi di collaborare con Nokia per aiutare il settore delle telecomunicazioni a espandersi e supportare questi clienti”.

La partnership tra Nokia e Google Cloud offre nuove esperienze ai consumatori

Secondo gli accordi della partnership, Google Cloud e Nokia lavoreranno a stretto contatto per convalidare, ottimizzare ed evolvere le funzioni di rete native del cloud. Le due aziende creeranno soluzioni che combinano i servizi operativi 5G di Nokia e il networking con le tecnologie leader di Google Cloud, che consentiranno ai CSP di offrire nuove esperienze digitali ai consumatori.

“Negli ultimi cinque anni, il settore delle telecomunicazioni si è evoluto da dispositivi fisici a funzioni di rete virtuale e ora siamo passati a soluzioni cloud native”, ha spiegato Ron Haberman, CTO di Cloud and Network Services di Nokia. “Nokia è entusiasta di collaborare con Google Cloud mettendosi al servizio dei nostri clienti, sia CSP sia aziendali, per offrire possibilità di scelta e libertà di eseguire carichi di lavoro in sede e nel cloud pubblico. Le funzioni di rete native del cloud e l’automazione consentiranno una nuova agilità e nuovi casi d’uso nell’era del 5G”.

Nell’ambito di questa collaborazione, Nokia metterà a disposizione il core voce, il core del pacchetto cloud, le network exposure function, il data management, il signaling e, cosa più importante il core 5G.  Anthos for Telecom di Google Cloud fungerà da piattaforma per la distribuzione delle applicazioni, consentendo ai CSP di creare un ecosistema di servizi che potranno essere distribuiti ovunque, dal confine della rete, ai cloud pubblici e privati ​​e alle reti degli operatori.

Offerta
Nokia 8.3 - Smartphone 128GB, 8GB RAM, Dual Sim, Blu, Versione...
  • Display: 6.81", 1080 x 2400 pixel
  • Processore: snapdragon 765g 2.4ghz
  • Fotocamera: quad, 64mp + 12mp + 2mp + 2mp
  • Batteria: 4500 mah
  • Tipo di schermo: LCD
Offerta
NOKIA 5.1 PLUS Dual-SIM Black
  • Display 19:9 HD+ da 5.8”, da bordo a bordo
  • Fotocamera principale da 13 MP PDAF e camera secondaria da 5MP Camera frontale da 8MP
  • Processore MediaTek Helio P60 a 8 core più avanzato di sempre per prestazioni e consumo energetico...
  • Puro, sicuro e sempre aggiornato - Parte della famiglia Android One Pronto per Android 9 Pie - 2 anni di...
  • Assistente Google sempre pronto ad aiutarti.

Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.