fbpx
News

PA Social In Tour: il progetto che unisce LinkedIn alla Pubblica Amministrazione

È iniziato a Milano il “PA Social In Tour“, un progetto nato dalla collaborazione tra l’Associazione PA Social e LinkedIn Italia con l’obiettivo di diffondere e sviluppare un positivo e sempre più professionale utilizzo di LinkedIn all’interno del settore pubblico. Il tutto attraverso casi concreti ed esperienze di successo di utilizzo della piattaforma.

Il “PA Social In Tour” andrà avanti per tutto il 2019 toccando varie città italiane e portando con sé workshop di formazione e di divulgazione specifici per enti e aziende pubbliche. Gli appuntamenti sono aperti a tutti e gratuiti fino ad esaurimento posti. Ecco le prossime tappe:

  • 29 marzo – Perugia 
  • 4 aprile – Bologna
  • 10 aprile – Teramo
  • 10 maggio – Reggio Calabria
  • 22 maggio – Firenze

I social sono straordinari strumenti di servizio pubblico ed hanno un impatto sempre più forte sulla vita quotidiana di tutti noi – spiega Francesco Di Costanzo, presidente Associazione PA Social – Siamo molto soddisfatti della partnership con LinkedIn Italia, c’è una forte necessità di investire sulla qualità di servizi e informazioni e sviluppare competenze sulla comunicazione digitale. In tutta Italia c’è una grande richiesta di formazione, aggiornamento, scambio di buone pratiche, come Associazione ci stiamo impegnando per mettere a disposizione di professionisti, amministrazioni, utilities, imprese sempre più opportunità di scambio, confronto e partecipazione. LinkedIn è una piattaforma di grande utilità che sta crescendo molto nel nostro Paese e che offre molte opportunità aggiuntive oltre ad una storica presenza nell’ambito professionale“.

Dopo le positive esperienze con i centri per l’impiego delle regioni Liguria e Sardegna, la partnership con PA Social è un ulteriore tassello del nostro percorso di avvicinamento alle istituzioni pubbliche italiane, le quali, con un corretto ed efficace utilizzo della piattaforma LinkedIn, possono ottenere diversi vantaggi, tra i quali un osservatorio privilegiato sulle ultime dinamiche del mercato del lavoro, e fornire un migliore servizio di informazione pubblica al cittadino. Al contempo, i cittadini potranno usufruire dei servizi offerti dalla PA e migliorare il proprio percorso professionale in maniera sempre più articolata e completa, attraverso un canale di contatto più diretto e connesso con le strutture pubbliche del proprio territorio” ha aggiunto Marcello Albergoni, Country Manager di LinkedIn Italia.

Volete saperne di più? Vi basta visitare il sito ufficiale di PA Social.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker