fbpx
NewsScenario

Penta, raccolti più di 8 milioni di euro in un round di investimento

La piattaforma ha avuto una crescita notevole negli ultimi mesi.

Un grande passo avanti per Penta, piattaforma digitale che ridisegna il concetto di business banking per le PMI. In occasione di un round d’investimento curato da HV Holtzbrinck Ventures, una delle più importanti venture capital del Vecchio Continente, la compagnia ha raccolto oltre 8 milioni di euro di finanziamenti. In questa occasione HV è diventato azionista di Penta, facendo entrare l’azienda nel proprio portfolio, dove già si trovano colossi dell’innovazione come mPOS SumUp, Scalable Capital e Flixbus.

8 milioni di euro in un solo round d’investimento per Penta

Questi nuovi fondi arrivano in un momento cruciale per l’azienda. Dal suo lancio nel 2017, Penta ha raccolto oltre 10.000 aziende che sfruttano il suo servizio di digital banking. Nel corso di questa fase di enorme crescita, ha lanciato nuovi prodotti e soluzioni innovative come carte di debito per i team e soluzioni di contabilità integrate con Debitoor and Lexoffice.

Barbod Namini, partner di HV, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

Ci impegniamo a fondo nel supportare team eccezionali che vogliano fondare imprese disruptive, pronte a sfidare il proprio status-quo e a sconvolgere i grossi mercati. In Penta abbiamo trovato un team fatto da persone d’incredibile talento, ambiziose e con un approccio focalizzato sul prodotto e orientato al cliente. Non vediamo l’ora di diventare un partner fidato di Penta per ridefinire il business banking in Europa“.

Il CEO di Penta Marko Wenthin ha invece commentato così il risultato:

Penta ha dimostrato un’incredibile passione per il mercato, i clienti e il prodotto. È straordinario vedere quello che il team ha costruito sin dall’inizio. Questo finanziamento ci consentirà di investire ulteriormente nel nostro prodotto e nella realizzazione di partnership per diventare la piattaforma digitale prescelta dalle PMI. Spingeremo inoltre Penta verso l’internazionalizzazione, partendo quest’anno proprio con l’Italia. Siamo orgogliosi di dare il benvenuto nel board al nostro nuovo investitore e siamo lieti di poter lavorare insieme per proseguire nella creazione di un’esperienza di banking per le PMI che sia realmente innovativa e digitale“.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Penta.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker