La resilienza delle operations aziendali
Il cloud applicativo di Oracle per stare al passo con il cambiamento

3 min


.Dopo aver parlato della resilienza del CFO, in occasione dell’Oracle Talk Operations Resilienti per stare al passo del cambiamento” si è parlato delle sfide e delle opportunità per la trasformare i processi di produzione, logistica e supply chain grazie al cloud.

La resilienza delle operations aziendali per Oracle

Per parlare dell’argomento in questione sono intervenute due aziende manifatturiere che hanno scelto le soluzioni di Oracle per la loro produzione. Si tratta di Alcar Route SA, attraverso la voce dell’IT Manager Stefano Mariani, e del Gruppo Marazzi, attraverso il CIO Claudio Coni.

L’esperienza del Gruppo Marazzi

Coni, la cui azienda è specializzata nella ceramica ed è parte del gruppo americano Mohawk specializzato in pavimentazione, ha illustrato come l’utilizzo del cloud di Oracle abbia permesso il miglioramento delle operazioni di carico e di trasporto. Già prima della pandemia, infatti, era stato implementato un sistema di prenotazione, vantaggioso sia per il cliente che per il trasportatore.

Oracle Operations resilienti Marazzi

I nostri clienti – che siano piccoli o grandi retailer – sono quasi tutti rivenditori multimarca che gestiscono una logistica complessa, con trasportatori che ritirano i carichi individualmente presso le tantissime aziende del distretto. Seguendo un percorso di loro scelta, i trasportatori arrivavano in Marazzi in modo imprevedibile, dovendo quindi attendere e non consentendoci di preparare in anticipo la consegna. Avevamo già da diversi anni in azienda soluzioni Oracle per l’ERP e abbiamo sperimentato il cloud applicativo Oracle, collegandolo a queste soluzioni on-premise – con la suite Oracle Transportation Management Cloud – per realizzare una app che consente ai trasportatori di prenotare il pick-up del carico in autonomia, avendo la precedenza al momento del ritiro e trovando la merce già pronta”.

Con l’arrivo della crisi sanitaria, poi, è stato relativamente facile espandere il sistema. È stato infatti previsto una sorta di prelievo self-service da parte dei camionisti, che riducesse al minimo le interazioni con le altre persone. Come ulteriore vantaggio della scelta cloud, Coni ha sottolineato l’aspetto di sicurezza dei dati e dei processi. “L’interazione tra l’applicativo reso disponibile ai trasportatori e l’ERP aziendale è mediata da livelli di protezione intermedi forniti dal cloud stesso, così da evitare ogni contatto con i sistemi aziendali interni”.

L’esperienza di Alcar Route

Oracle Operations resilienti AlcarMariani, la cui azienda rifornisce le maggiori società automotive di cerchi in lega, ha visto invece un vantaggio a livello della produzione. I cerchioni sono infatti un prodotto legato alla stagionalità e al cambio di ruote invernale. La produzione dev’essere quindi progettata in anticipo in base a tutta una serie di fattori. La possibilità di reagire velocemente a cambiamenti e variazioni diventa fondamentale per evitare di produrre in eccesso o in difetto. Per fare ciò, Alcar utilizzare Oracle IoT Production Monitoring e Manteinance Cloud.

Anche durante la pandemia, la capacità di monitorare in maniera chirurgica la linea produttiva, tramite l’IoT e il cloud, ha permesso di allocare le risorse in maniera ottimale, anticipando i problemi e aumentando la reattività. “Quando ci siamo trovati ad affrontare l’emergenza Covid questa flessibilità è diventata ancora più importante” ha spiegato Mariani.

Abbiamo avuto pesanti impatti sulla domanda e affrontato la sfida di garantirci continuità produttiva a fronte di una situazione che ha messo alla prova anche la  gestione del personale. In un’azienda come la nostra le squadre al lavoro per mantenere operativa una linea produttiva sono composte da personale molto specializzato, che non è semplice coprire in caso di assenze che si verificano con maggior frequenza a causa di quarantene e malattia. Avere un sistema integrato che da un lato aggiorna in tempo reale le informazioni per adeguare la pianificazione e dall’altro supporta la continuità operativa dell’impianto si è rivelato un asset fondamentale in questi mesi”.

Il commento di Oracle

Il commento di Oracle, fornitrice delle soluzioni tecnologiche per entrambe le aziende, è arrivato ad inizio incontro da parte di Simone Marchetti, Responsabile Business Development della Digital Supply Chain per Oracle. “Le catene del valore hanno vissuto uno sconvolgimento senza precedenti, con pesanti impatti sui processi di approvvigionamento, sulla logistica e sulla gestione dell’operatività. Si sono dovute compiere scelte complesse anche in termini di risorse umane, per armonizzare il lavoro che è possibile remotizzare con il lavoro che, per la natura di questi processi, per forza di cose non lo è”

Continua: “Un percorso già iniziato per ricercare ottimizzazione ed efficienza – ottenendo più visibilità sulla catena del valore e informazioni con cui rendere più agili le decisioni, più rapide le reazioni, più strette le relazioni con clienti e fornitori – ha aiutato a dare migliore risposta alla crisi, con strumenti cloud che Oracle ha aggiornato espressamente per introdurre funzioni vicine alle esigenze del momento”

Maggiori informazioni sui prodotti Oracle Supply Chain Management (SCM) disponibili sul sito dell’azienda.

Bestseller No. 1
Unisex Multiuso Antifurto Zaino con porta USB,WAWJ Zaino Per PC...
  • Materiale Traspirante: Il materiale esterno degli uomini zaino da lavoro 15.6 è in tessuto Oxford e parte...
  • Di facile utilizzo Design: Grande design con porta USB esterna e jack per cuffie, comodo per caricare i tuoi...
  • Grande Capacità & Multi-Scomparto:20 x11.8 x 5.5 pollici, grande capacità offre spazio sufficiente e grande...
  • Adatto Occasione: Multifunzione per ogni tua occasione, Perfetti per viaggi d'affari, fughe del fine...
  • Ottimo Regalo: Zaino porta computer 15 pollici è un grande oggetto come regali aziendali. Adatto anche per...
OffertaBestseller No. 2
SAMSONITE LAPTOP BACKPACK 14.1" (SPACE BLUE) -OPENROAD  Zaino...
  • Comparto esclusivo per laptop con Smart FitTM, per adattarsi facilmente alle diverse dimensioni dei portatili.
  • Smart Sleeve con ulteriore tasca di sicurezza negli zaini.
  • Zaino Weekender con comparto dedicato agli indumenti chiuso con zip

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione e alla divulgazione. Estremamente curioso e interessato a quasi tutto: scienza, tecnologia, società, ma anche fumetti, podcast, internet culture e videogiochi.