fbpx
Soluzioni

SAP aiuta le imprese con l’Experience Management

I dati sull'esperienza combinati con i dati operativi aiutano a migliore il business sotto molti punti di vista

L’esperienza,  come principale vettore per migliorare il business. Questo è quanto propone SAP con una nuova soluzione di Experience Management per la aziende che mirano ad avere un nuovo approccio e un costante rilevamento dei dati non più basati solo su quelli operativi, ma ora combinati con gli X-data.

La proposta di SAP di Experience Management

Con l’acquisizione di Qualtrics, SAP ha implementato 10 nuove offerte che appunto si basano sulla combinazione di dati sull’esperienza (X-data) e su dati operativi (O-data). Questo mix di dati permette alle aziende di avere le opinioni clienti, le emozioni e le intenzioni sia dei clienti, sia di fornitori, dipendenti e partner. Le offerte di SAP si suddividono in quattro per customer experience (CX), tre per l’esperienza di dipendenti e tre per le ricerche di mercato. In pratica le soluzioni innovative di SAP vanno ad inserire gli X-Data nelle applicazioni aziendali più comuni, quali CRM, HCM o ERP.

“Vogliamo che tutti siano a conoscenza dei propri Xs e Os”, ha dichiarato Bill McDermott, CEO di SAP durante la 30a conferenza annuale SAPPHIRE NOW. “L’Experience Management è la nuova frontiera per le migliori aziende del mondo. Non ho mai visto una SAP più motivata nell’aiutare i clienti a diventare una forza trainante in termini di crescita, innovazione e fiducia”.

SAP_ceo Experience Management

Problemi risolti più velocemente con gli X-data

Le aziende possono quindi contare su una nuova piattaforma XM che combina, come detto X-data e O-data. Questo consente alle imprese di avere un unico sistema aziendale dove centralizzare gli X-data che arrivano da dipendenti, clienti e stakeholder che hanno contatti significativi con l’organizzazione. Inoltre possono utilizzare gli X-data per capire il motivo di eventuali problemi e individuare trend nascosti che non sarebbe possibile intercettare con i soli O-data. Questo permette all’azienda di intervenire prontamente formulando una soluzione ad hoc che risolva il problema senza lasciare troppi strascichi. Infine, tramite il mix di dati le aziende possono fidelizzare il cliente, stimolarlo a comprare di più e renderlo un “brand ambassador” verso amici e altri membri del suo network.

SAP Experience Management

Experience Management in SAP C/4HANA

L’experience Management per la costumer experience è implementata nella suite C/4HANA, che diventa così una della soluzioni cloud più potenti di gestione di vendite, marketing, commerce e servizi. La piattaforma end-to-end C/4HANA diventa così indispensabile per comprendere le esigenze dei clienti utilizzando gli insight che influenzeranno le decisioni di acquisto di quest’ultimi.

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker