fbpx
Scenario

SAS investe un miliardo di dollari in Intelligenza Artificiale

Nasce anche il nuovo AI Accelerator Program pensato per migliorare supporto e competenze

Sarà suddiviso in 3 anni l’importante investimento pari a 1 miliardo di dollari in Intelligenza Artificiale che SAS ha intenzione di fare nel campo della ricerca e sviluppo, formazione e servizi personali. L’investimento segue il trend di attenzione che SAS pone in ambito AI, a servizi innovativi quali advanced analytics, machine learning, deep learning, natural language processing (NLP) e computer vision.

R&D in tutte le principali aree dell’AI

Da ormai qualche tempo l’azienda statunitense sta integrando le funzionalità di Intelligenza Artificiale nella sua piattaforma e nelle soluzioni di data management, customer intelligence, fraud & security intelligence e risk management, e nelle applicazioni a disposizione di diversi settori, come finance, pubblica amministrazione, sanità, manufacturing e retail.

“Questo investimento mostra il nostro impegno nei confronti dei nostri clienti e del loro successo”, ha dichiarato Jim Goodnight, CEO di SAS.Grazie alle nostre competenze in campo AI, SAS supporta le aziende nell’individuare le frodi, gestire al meglio i rischi, combattere patologie, fornire servizi di qualità a clienti e cittadini, e molto altro ancora”.

SAS investiment

La continua collaborazione con aziende innovative quali Cisco, Intel, Nvidia e Deloitte consentono ai clienti di SAS di avere a disposizione i più recenti sviluppi per quanto riguarda il machine learning e l’AI, senza dimenticate che le tecnologie SAS, grazie a queste partnership, garantiscono la massime performance a livello hardware e cloud dei clienti.

Computer vision SAS al servizio del calcio

Un esempio di come la computer vision possa portare grandi benefici in ambito di analisi dei dati e quello di SciSports, una innovativa startup olandese che si occupa di analisi dati in ambito sportivo. La giovane azienda, sta applicando la computer vision di SAS ai flussi di dati provenienti dalle partite di calcio. La tecnologia AI di SAS, applicata a GPU Nvidia, consente a coach e manager di comprendere a fondo le dinamiche di gioco. Acquisendo e analizzando tali dati, le società calcistiche possono migliorare molti aspetti del gioco, tra cui le strategie, il reclutamento dei giocatori e l’esperienza dei tifosi.

LEGGI ANCHE: Accenture al lavoro su un sistema di ventilazione basato su AI[/box]

“Il motivo per cui negli ultimi cinque anni SAS si è posizionata al primo posto tra le aziende di advanced analytics è che le sue soluzioni si fondano su tecniche di machine learning e una profonda conoscenza degli analytics. Queste competenze fanno parte del DNA di SAS’, ha dichiarato Dave Schubmehl, Research Director for Artificial Intelligence di IDC.Unendo la conoscenza e la tecnologia di SAS con la sua continua spinta verso l’innovazione in ambito computer vision, NLP e deep learning, vedremo ulteriori adozioni dell’AI in diversi settori,favorendo così tutte le aziende interessate all’AI, sia quelle all’inizio del loro percorso in ambito analytics, sia quelle più mature”.

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker