COV-FREE

SB Italia, con l’app COV-FREE si accede in azienda in tutta sicurezza
Una semplice app permette di mantenere il distanziamento in azienda e sapere le ultime info sulle norme comportamentali

1 min


SB Italia viene in aiuto delle aziende che hanno riaperto dopo il lockdown proponendo l’app COV-FREE da far installare sugli smartphone di tutti i dipendenti. Tramite l’app gli imprenditori sono sicuri che vengano rispetta tutti i vari protocolli per un accesso sicuro in azienda senza esporre a inutili contatti sociali i collaboratori

Cosa fa COV-FREE

Una volta installata sullo smartphone del dipendente sia questo un modello Android o iOS, COV-FREE, ad ogni accesso in azienda, il collaboratore potrà prendere visione delle informative predisposte, dichiarare e certificare che il proprio stato di salute sia conforme alle normative di ingresso.

COV-FREEQuesto metodo di “autocertificazione digitale” offre il vantaggio di ridurre il contatto sociale con il personale di reception, che non dovrà più interagire e far firmare moduli cartacei predisposti allo stesso scopo. La misurazione della temperatura potrà, ad esempio, essere organizzata in modo non presidiato chiedendo al collaboratore di dichiarare, previa misurazione, una delle condizioni primarie per l’ingresso ovvero che questa sia inferiore ai 37,5°.

E nel caso di condizioni non idonee, o mancata dichiarazione del dipendente una volta varcata la soglia dell’azienda, l’app invierà una mail a responsabile del personale che potrà verificare il motivo del mancato invio e, nel caso, invitare il dipendente a lasciare l’azienda. Tutte le dichiarazione sono conservate in un registro elettronico che corrisponde ai requisiti di privacy in materia.

COV-FREE è fruibile in modalità SAAS in cloud SB Italia, garantendo tempi di adozione immediati e costi legati al solo periodo di utilizzo.


Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link