I server di Asus ora supportano la seconda generazione di processori Intel Xeon

1 min


Asus ha annunciato il supporto per la seconda generazione di processori Intel Xeon. Quest’ultimi potranno quindi essere utilizzati all’interno dei server della multinazionale ed accompagnati dalla memoria Intel Optane.

Ad accompagnare la nuova piattaforma anche la tecnologia Intel Deep Learning Boost per una più efficace accelerazione delle applicazioni di intelligenza artificiale. Una combinazione che consente ai nuovi server del brand taiwanese di ottenere incrementi nelle prestazioni di input/output e virtualizzazione fino all’88%, in aggiunta ad una eccellente affidabilità e una superiore efficienza termica grazie alla esclusiva tecnologia Asus Thermal Radar 2.0.

I nuovi server e workstation di Asus sono già disponibili.


Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                  Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra             Newsletter!

                                  Tranquillo, ti disturberemo solo
                                     una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link