Servicenow Paris

Per promuovere la digitalizzazione ServiceNow lancia Paris
Con la nuova versione della Now Platform l'azienda vuole supportare le organizzazioni nella digitalizzazione dei loro processi di lavoro.

2 min


ServiceNow ha presentato una nuova versione della sua Now Platform che prende il nome di Paris e che succede alla precedente “NewYork” lanciata ad ottobre dello scorso anno. Con la nuova release, ServiceNow rende disponibili sulla sua piattaforma sei nuovi prodotti, con i quali il produttore promette di digitalizzare i processi di lavoro precedentemente manuali e aumentare la produttività. Tre dei nuovi prodotti sono intersettoriali:

  •  Business Continuity Management: consente nuove analisi automatizzate sul business impact, lo sviluppo di piani di business continuity e di crisis management sfruttando le informazioni della Now Platform per abilitare la resilienza operativa. Le interruzioni delle attività sono una continua minaccia, le aziende resilienti devono anticiparle e sviluppare piani attuabili per minimizzare l’impatto e la durata.
  •  Hardware Asset Management: automatizza il ciclo di vita degli asset IT tenendo traccia dei dettagli economici, contrattuali e dell’inventario di dispositivi e hardware per prendere decisioni migliori, dall’acquisto alla fornitura. Per essere resilienti in ogni aspetto economico, è critico per le aziende conoscere quali asset IT sono a disposizione e dove.
  • Legal Service Delivery: fornisce ai servizi legali la visibilità di cui hanno bisogno per prendere decisioni più velocemente e migliorare la produttività, eliminando e-mail e chiamate superflue.

ServiceNow ParisServiceNow Paris per i settori finanziario e delle telecomunicazioni

Inoltre, ServiceNow sta introducendo tre estensioni specifiche per il settore finanziario e per quello delle telecomunicazioni :

  • Financial Services Operations aiuta le banche a connettere i team e i sistemi a tutti i livelli, per velocizzare l’assistenza al cliente. Digitalizza i workflow chiave, come le applicazioni per i pagamenti e le carte di credito, per una maggiore efficienza.
  • Telecommunications Service Management: permette un’esperienza cliente più proattiva e una maggiore flessibilità nella gestione dei servizi, fornendo alle aziende una piattaforma migliorata per l’assistenza e le operazioni, oltre a insight sullo status dei clienti, facendo diminuire il costo dei servizi.
    Telecommunications Network Performance Management: fornisce ai team di rete una visibilità unica delle installazioni e l’abilità di analizzare, correlare e risolvere eventi e allarmi che si originano nelle diverse piattaforme di monitoraggio delle reti, identificando in maniera precisa i clienti che devono essere supportati e risolvendo quindi le criticità in maniera più veloce.

Tra le aziende leader che utilizzeranno ServiceNow Paris, sono incluse Microsoft, Zoom, Adobe, Uber, Accenture, Deloitte, Acorio, TPx, Veolia, Novant Health, Lone Star College, AEGIS Insurance Services e City of Raleigh,

“I C-Level hanno capito che le architetture del ventesimo secolo sono troppo lente e a silos, in un moderno ambiente di lavoro fluido che richiede velocità e agilità”. ha dichiarato Filippo Giannelli, Responsabile ServiceNow Italia. “Il vantaggio di ServiceNow è sempre stato quello di avere un’architettura unica, un solo modello dati e una piattaforma cloud nativa che fornisce i workflow di cui hanno bisogno le aziende, abilitando grandi esperienze per i dipendenti e i clienti. La release Paris della Now Platform permette esperienze più smart grazie all’intelligenza artificiale, e a una maggiore resilienza e ottimizzazione dei costi. Questo fornisce alle aziende ciò di cui hanno bisogno per avere successo nell’economia della nuova normalità”.

 


Danilo Loda

100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link