LeaderNews

Spotahome: Balaji Nageswaran è il nuovo Chief Product Officer

Balaji Nageswaran ha da poco assunto il ruolo di Chief Product Officer

spotahome

La piattaforma online di affitti per soggiorni di medio-lungo periodo Spotahome rafforza il suo focus sull’offerta di prodotti e servizi digitali per migliorare user experience a proprietari e affittuari nominando, come Chief Product Officer, Balaji Nageswaran. 

La nuova nomina di Spotahome

La start-up europea Spotahome ha recentemente rafforzato il proprio team grazie all’arrivo di Balaji Nageswaran, nominato nuovo Chief Product Officer. 

A fare di Nageswaran un’ottima risorsa sono le sue esperienze precedenti, maturate presso la società berlinese che fornisce pasti cucinati direttamente HelloFresh e nel settore del Product Management di Amazon. 

In entrambi i casi Balaji ha fornito un enorme contributo, prima diffondendo il concetto di product-/customer-centricity nella cultura dell’azienda e portandola ad una rapida espansione, per poi proseguire gestendo le linee di prodotto e sviluppando soluzioni business scalabili a rapida crescita.

Visto le sue competenze, Nageswaran avrà il compito di portare l’esperienza end-to-end degli utenti a un altro livello, obbiettivo che tenterà di realizzare operando dal nuovo ufficio, che verrà aperto a Londra nel primo trimestre del 2019.

Per portare a termine il suo compito il nuovo CPO unirà le forze con Bryan McEire, CTO e co-founder, che si occuperà di adattare l’infrastruttura IT e le tecnologie back-end per supportare la crescente richiesta di dati e di user engagement.

A commentare la nomina è Alejandro Artacho, CEO e co-founder Spotahome, secondo cui il profilo di Balaji sarebbe perfetto per combinare in modo eccellente competenze in ambito tech, di business e di conoscenza del prodotto.

Entusiasta del nuovo ruolo è lo stesso Balaji Nageswaran, che ha affermato: “La mia idea è quella di sfruttare al meglio la tecnologia per aiutare milioni di proprietari, amministratori e affittuari ad affittare le proprietà stando comodamente seduti sul divano”.

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker