Tech Data si è accordata con  Check Point Software Technologies per distribuire le soluzioni di sicurezza end-to-end di quest’ultima. I clienti di Tech Data potranno quindi disporre dei prodotti Check Point, che offrono una protezione completa degli attacchi informatici di quinta e sesta generazione, fornendo una prevenzione uniforme e in tempo reale contro le minacce note e sconosciute. Check Point offre una sicurezza di alto livello per tutte le informazioni conservate in azienda, nel cloud e nei dispositivi mobili. 

Tech Data amplia RECON Security Managed Services

Grazie all’accordo con Check Point, Tech Data amplia ulteriormente il programma RECON Security Managed Services, la suite di servizi proposta da Tech Data per conto dei reseller, che prevede soluzioni specifiche per Next Generation Firewall, EndPoint, Identity e Servizi supplementari quali Monitoring e Reporting.

Vincenzo Bocchi, One Software and Next Generation Technologies Director Tech Data dichiara: “In Tech Data consideriamo l’ecosistema delle Next Generation Technologies l’elemento distintivo principale del nostro posizionamento nella catena del Valore dell’ICT , approccio che si sta rivelando ancora più vincente in un mercato come quello italiano, in cui il valore della partnership, dei centri di competenza e degli asset che una multinazionale può mettere a disposizione del canale stanno facendo la differenza. L’accordo di oggi rappresenta un passo importante nel percorso di trasformazione del canale perché con un brand di sicurezza a portfolio come Check Point possiamo guidare i nostri partner nell’adozione nel campo della security di nuovi modelli di business ed architetturali, in linea con quanto ci chiedono Cloud ed IoT, che ancora oggi vedono la security portata sul mercato in maniera tradizionale. E’ un investimento in competenze ed innovazione che sia noi che  Check Point stiamo portando in Italia per offrire una value proposition importante per il grande numero di nostri partner che transano Cloud sul nostro marketplace”.

Sottolinea Franco Altieri, Security Practice Leader di Tech Data:Siamo molto orgogliosi di aver stretto l’accordo di distribuzione con Check Point. Come Tech Data avevamo infatti bisogno di un vendor che potesse contribuire ad affermare ed a intensificare le nostre capacità ed attitudini nell’ambito delle tecnologie di Security erogate attraverso l’utilizzo del Cloud.Check Point ha un portafoglio prodotti completo che copre ogni esigenza tecnologica nell’ambito della Cyber Security. Con le soluzioni di Cloud Security, progettate e sviluppate da Check Point e disponibili per tutti i più importanti cloud pubblici, possiamo ora portare al nostro ecosistema le migliori tecnologie di sicurezza nell’era della trasformazione digitale”.

I commenti di Check Point Software Technologies


Roberto Pozzi – Regional Director Southern Europe, Check Point Software Technologies dichiara: “Abbiamo scelto di stringere un accordo di collaborazione con Tech Data a livello italiano con il fine di rafforzare ulteriormente la leadership di Check Point in ambito cybersecurity grazie alle competenze tecnologiche di questo distributore. Siamo particolarmente orgogliosi di iniziare questa nuova partnership a valore che rappresenta un ulteriore step per raggiungere risultati strategici importanti soprattutto in ambito cloud, che continua a restare una delle principali sfide della sicurezza informatica”.

 Conclude Massimiliano Bossi – Channel and Territory Sales Manager Italy, Check Point Software Technologies: Siamo entusiasti di questa nuova alleanza strategica e siamo convinti che riuscirà ad accelerare il consolidamento e l’espansione dei nostri obiettivi di business in ambito cybersecurity sul territorio italiano. Riteniamo Tech Data uno dei principali player sul mercato in grado di supportare lo sviluppo dell’ecosistema Check Point, garantendo un percorso di reciproca soddisfazione”.


Danilo Loda

author-publish-post-icon