TIM e Google Cloud hanno annunciato l’inizio di una collaborazione che consentirà alle aziende italiane di tutte le dimensioni di e di tutti i settori, di sfruttare più rapidamente i vantaggi delle tecnologie cloud. Inoltre la Pubblica Amministrazione e i servizi governativi potranno affidarsi a TIM come fornitore di infrastrutture e servizi cloud in grado di offrire controllo locale sui dati e il supporto di TIM come partner privilegiato anche per tutti i servizi professionali.

L’Amministratore Delegato di TIM, Luigi Gubitosi , ha dichiarato: “ Questa partnership strategica con Google colloca TIM come punto di riferimento in Italia nel Cloud ed Edge computing, due mercati che saranno sempre più importanti con la progressiva implementazione del 5G e dell’Intelligenza Artificiale. Scegliendo di unire le nostre forze con un leader tecnologico e innovativo riconosciuto a livello mondiale confermiamo il nostro impegno a promuovere e accompagnare il progresso digitale del Paese ”.

Luigi Gubitosi – A.D. TIM

Thomas Kurian, CEO di Google Cloud , ha dichiarato: ” Siamo orgogliosi di questa partnership con TIM che permetterà di aiutare i clienti in Italia ad accelerare la loro trasformazione digitale “.

Grazie a questa nuova collaborazione, TIM intende estendere la propria leadership nei servizi di Cloud ed Edge Computing. La telco punta a un’accelerazione nella crescita dei suoi ricavi da servizi tecnologici, con l’obbiettivo di raggiungere 1 miliardo di euro e 0,4 miliardi di euro di EBITDA entro il 2024.

TIM e Google Cloud: allo studio nuove soluzioni

Gli ingegneri di TIM e Google Cloud lavoreranno a braccetto per studiare nuove soluzioni innovative per il mercato italiano, per consentire alle aziende sul territorio la tanto “agoniata” trasformazione digitale utilizzano tutte le tecnologie più recenti.

L’impegno di Google Cloud, condiviso con Telecom Italia porterà alla realizzazione di nuove “regioni” Cloud, dove i clienti  italiani delle due aziende potranno usufruire di servizi  “nella nuvola” a bassa latenza e ad alte prestazioni.

 


Danilo Loda

author-publish-post-icon
                  Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra             Newsletter!

                                  Tranquillo, ti disturberemo solo
                                     una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link









 




 

 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link