fbpx
NewsScenario

Trend 2019: ecco 10 previsioni per l’IT e la tecnologia

VMware Italia ha identificato dieci temi capaci di regalare novità e promesse nel corso del 2019

trend

Raffaele Gigantino, Country Manager VMware Italia, ha identificato 10 macro temi potenzialmente capaci di rappresentare delle vere novità e dei nuovi trend nel campo dell’IT e della tecnologia per il 2019.

Il primo trend è la Diversity

Primo possibile trend del 2019 e bene più prezioso dell’IT è la diversità. A dimostrarlo è uno studio di Deloitte, secondo cui i giovani tenderebbero a sentirsi molto più coinvolti e responsabilizzati nei luoghi di lavoro che promuovono una cultura inclusiva.

La diversity rappresenterà quindi una grande risorsa che, se utilizzata nel modo giusto, potrà portare un’azienda al successo, soprattutto grazie ad una maggiore libertà dei suoi dipendenti.

Cultura agile

A spiccare tra i trend del nuovo anno sarà la cultura, ma in una forma nuova e agile. A complicare la realizzazione di quest’ultima è però la mancata esistenza di una soluzione unica per tutti, fattore che spinge ancor di più utenti e aziende a non approcciarsi al meglio ad un possibile cambiamento.

Proprio per questo bisognerà riuscire a creare una cultura capace di offrire una finestra immediata sui benefici, in modo tale da poter fornire alle aziende tutti gli strumenti per apprezzare ogni possibile cambiamento capace di influenzare il valore aziendale.

Qualità, non quantità

Dietro a molte applicazioni e startup non vi è un enorme team, ma un piccolo gruppo di persone seriamente impegnate nel progetto.

Saranno dettagli di questo tipo a portare, tra i trend del 2019, la preferenza per la qualità invece che per la quantità. Le strutture IT convenzionali dovranno infatti lasciare il posto a team più agili, liberi di sperimentare e, perché no, sbagliare.

Il passaggio non sarà però semplice: per migliorare l’efficacia dei propri progetti le organizzazioni italiane dovranno affrontare molte resistenze, tra cui alcune legate alla cultura, alle competenze e agli investimenti.

IT e decisioni di business

Uno studio condotto da Gartner ha evidenziato come, nella nuova era, i CIO possano passare da esperti di prodotti e servizi IT a veri e propri responsabili dell’innovazione e dello sviluppo di nuovi talenti.

Questo sarà dovuto alla capacità della digital transformation di avere un impatto su ogni aspetto di un’azienda, dalla supply chain alla customer experience.

Un dettaglio simile porterà quindi, tra i trend del 2019, l’importanza dell’IT nelle decisioni di business, poiché sempre più CIO avranno anche il compito di ricoprire il ruolo di CEO.

IoT e Intelligent Edge

Gli ultimi anni sono stati caratterizzati da un ruolo sempre maggiore, nei processi di produzione, di sensori, tag RFID e dispositivi IoT.

Questi ultimi andranno a crescere sempre più, arrivando a rivoluzionare perfino la vita nelle città, la diagnostica, e l’esperienza di guida.

I dispositivi IoT e l’Intelligent Edge rappresenteranno così un vero e proprio trend per il 2019, che spingerà le aziende ad adottare sempre più soluzioni e servizi di Edge Analytics.

Fuori dagli schemi

Le aziende dovranno riuscire a comprendere e tradurre le rapide evoluzioni della tecnologia in termini comprensibili, in modo tale da poterle sfruttare al meglio.

Questo porterà le leadership IT a uscire dagli schemi più conosciuti e tradizionali, in modo tale da sfruttare al meglio ogni strumento possibile e ottenere non solo miglioramenti della customer experience, ma anche nuovi Insight da sfruttare.

Siamo tutti consumatori

I continui miglioramenti e le innovazioni della tecnologia mobile e consumer ha portato ad un corrispettivo aumento delle aspettative dei dipendenti in merito alle ultime tecnologie.

Tra i trend del 2019 vi sarà, quindi, anche la consumerizzazione dell’azienda, sfida che andrà a rappresentare anche una grande opportunità per l’IT e i CIO, che dovranno continuamente adattarsi a questi nuovi scenari.

Il Dibattito sull’AI

Fin dalle prime innovazioni che la riguardano, l’AI ha sempre generato grande scalpore, e sarà ancora necessario del tempo affinché quest’ultimo si affievolisca.

Nel frattempo questa risorsa continuerà però ad evolversi, portando le aziende ad utilizzarla sempre più ma, allo stesso tempo, richiedere una maggiore trasparenza.

Trend del 2019 sarà quindi anche l’interesse nell’uso dell’AI, e nella comprensione del modo in cui quest’ultima tratta i nostri dati e del perché li utilizza.

Privacy digitale ed etica

Gli scandali incentrati sulla privacy che hanno caratterizzato il 2018 e l’avvento della GDPR trasformeranno il 2019 nell’anno del trend della privacy.

Le aziende dovranno infatti essere in grado di guadagnarsi la fiducia dei clienti mantenendo le loro informazioni personali sotto stretta sorveglianza o, in caso contrario, essere pronti a subire il contraccolpo!

5G, AR e VR

Ultimo, ma non meno importante, trend del 2019, sarà rappresentato dalle potenzialità di strumenti come 5G, AR e VR.

L’avvento della nuova connettività 5G, il cui decollo effettivo è attualmente previsto per il 2020, porterà tante possibilità e innovazioni, tra cui quella di sfruttare la rete per utilizzare dispositivi AR/VR.

Lo sforzo congiunto di 5G e AI andrà inoltre a realizzare, probabilmente in poco tempo, tante esperienze che fino a poco tempo fa sembravano impossibili o lontane!

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker