fbpx
FeaturedStartup

Wallabies: come trovare il calciatore perfetto | CES 2019

Da Las Vegas un nuovo strumento per raccogliere informazioni nel mondo dello sport.

Ormai lo sapete, durante la nostra trasferta al CES 2019 abbiamo scoperto davvero tante startup italiane interessanti. Abbiamo cercato di raccontarvi quelle che più ci hanno colpito tra quelle portate all’evento di Las Vegas da Teorema Incubation Lab Trieste. Tra queste c’è anche Wallabies, un’azienda milanese che propone un nuovo tipo di consulenza per il settore sportivo. Vediamo insieme in cosa consiste.

Che cosa offre Wallabies?

Il mondo dello sport offre tantissime possibilità di essere analizzato. Ci sono infatti diversi aspetti dell’attività atletica che possono essere attentamente misurati per comprendere al meglio il comportamento degli atleti sul campo. È una via interessante per avere le informazioni necessarie a ottenere le migliori performance durante le competizioni.

Quello che Wallabies offre quindi è un servizio che studia nel dettaglio le partite, soprattutto in ambito calcistico. Un sistema che permetterà di prendere decisioni in maniera più scientifica, non basandosi più sul semplice istinto dell’allenatore o della dirigenza, ma su dati effettivamente raccolti durante le sfide. Dai passaggi fatti e ricevuti, al movimento sul campo, fino agli effettivi risultati partita per partita, in casa o in trasferta, grazie a Wallabies sarà possibile avere un quadro completo della propria squadra.

Il metodo offerto da questa startup milanese si basa sulle tecniche di machine learning e di training delle reti neurali. Un prodotto altamente tecnologico, che può davvero aiutare diversi operatori del campo. La raccolta di dati può infatti essere utile sia alle società in ambito calcistico, che a i procuratori, passando per i professionisti della stampa sportiva, internazionale o meno.

Wallabies CES 2019

I parametri consultabili per ogni giocatore sono davvero tantissimi. Dalle capacità difensive a quelle in zona di attacco, dall’adattabilità all’agilità e l’abilità nel passaggio. Sfruttando i dati raccolti da Wallabies le società potranno facilmente trovare il calciatore ideale per le proprie necessità.

Il sistema proposto da questa azienda offre anche una valutazione economica approssimata del giocatore basata sulle sue performance. I nomi presenti al suo interno e costantemente analizzati sono più di 30.000, provenienti da 25 leghe in tutto il mondo. Si può facilmente comparare diversi calciatori, potendo così selezionare quelli più forti o adatti al proprio progetto sportivo, raccolti in speciali classifiche divise anche per ruolo.

Il metodo sviluppato da Wallabies non è limitato all’ambiente calcistico. Sono tantissimi gli sport che possono essere analizzati con questo strumento, permettendo di scoprire di più sui vari atleti che vi operano.

Per maggiori informazioni su Wallabies e provare il servizio che offre, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’azienda.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker