42 Law Firm: uno studio legale nativo digitale
Nasce 42 Law Firm, lo studio legale che affianca le aziende nelle sfide tecnologiche

1 min


In un momento in cui sempre più aspetti della vita professionale dipendono dalle tecnologie e dal digitale, è importante che anche le figure incaricate di seguire gli aspetti legali di un’azienda siano adeguatamente preparate e competenti in queste materie. Per questo è motivo è nato 42 Law Firm, uno studio legale che unisce legali con alta professionalità nel diritto delle tecnologie ed esperti di informatica digital transformation. Vediamo quindi nel dettaglio qual è la proposta innovativa di questa società e i vantaggi per le aziende clienti.

42 Law Firm, lo studio legale dall’animo tech

A dare fondamenta allo studio vi sono degli avvocati con una storia professionale che tocca ambiti come la data protection, la compliance, la proprietà intellettuale e la cybersecurity. Prima tra tutti Lucia Maggi, che ricopre il ruolo di Amministratore Unico, ma anche Marco Tullio Giordano, Stefano Ricci, Giuseppe Vagiaco, Valerio Vertua, seguiti da altri 12 professionisti.

Dal lato ‘tecnico’ troviamo invece Carlo Carmagnola, con competenze di gestione dei process digitale e incaricato, tramite l’azienda Fulcri, di sviluppare le eventuali soluzioni softwareMatteo Flora, poi, porterà, insieme alla società di analisi strategia digitale The Fool, le più innovative dinamiche di trasformazione digitale sicurezza.

Pronti e moderni

Questo team dalle competenze solide e trasversali andrà a coprire diverse aree di lavoro. Saranno toccati infatti sia spazi più ‘classici’, come la compliance, la 231, il diritto d’autore e la proprietà intellettuale, che temi più all’avanguardia, come la blockchain, la digital transformation, la cybersecurity, la tutela della reputazione on-line e il cloud computing.

L’idea è non avere semplici interpreti che spieghino le questioni tecnologiche agli avvocati e le questioni legali ai tecnici. – ha commentato l’avvocato Giuseppe VaciagoLo Studio Legale del futuro dovrebbe essere invece il punto di incontro tra avvocati, sviluppatori e data scientist che lavorano insieme per tutelare gli interessi del cliente. Crediamo nel potere rivoluzionario dell’incontro tra le persone perché, venendo da mondi di estrazione differente, guardiamo i problemi da prospettive differenti, dove la tecnologia è parte integrante dei processi aziendali. Sono convinto che questo ci consentirà di avere uno sguardo inedito sulla realtà, così da creare soluzioni che realmente possano essere innovative e rispondere alle esigenze del cliente“.

Bestseller No. 1
Hp 255 G7 Notebook HP Display da 15.6”, CPU AMD A4-9125, Ram...
  • CPU AMD A4-9125 da 2,3GHz con scheda grafica Amd Radeon R3 ( CPU AMD da 2,3 GHz, 4 MB di cache, 2 core)
  • SSD: M.2 256 GB / Masterizzatore : DVD-writer./ 4 GB Ram DDR4
  • PORTE: 2x USB 3.1 Gen 1 / 1x USB 2.0 / 1x HDMI 1.4b / 1x RJ-45 / 1x combo cuffie/microfono / 1x alimentatore...
  • Wifi: Amd Dual Band Wireless-AC 9461 802.11a / b / g / n / ac (1x1) / Sistema Operativo : Windows 10...
  • Installazione di tutti i Driver / Antivirus ( Windows Defender). 2 Anni di Garanzia e Supporto Tecnico . Ogni...
OffertaBestseller No. 2
Samsonite Pro-DLX 5 Zaino per 15.6'' Laptop 1.4 KG Zaino Casual,...
  • Nylon balistico resistente e comparto imbottito per laptop/tablet
  • Tasca con protezione da RFID
  • Tasca superiore con cerniera
  • Sistema Easy Pass per consentire la carica dei dispositivi elettronici senza estrarli dalla borsa; all'interno...

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione e alla divulgazione. Estremamente curioso e interessato a quasi tutto: scienza, tecnologia, società, ma anche fumetti, podcast, internet culture e videogiochi.