FeaturedStartup

B Heroes: 20 start up pronte a sfidarsi

800 mila euro pronti per essere investiti da B Heroes nelle start up che si riveleranno più meritevoli

B Heroes è un programma di accelerazione ideato da Fabio Cannavale, CEO e founer del gruppo lastminute.com, che ha l’obiettivo di selezionare le start up più innovative del panorama italiano. Il programma si sviluppa in varie fasi e la seconda edizione è iniziata nell’ottobre 2018 con una prima selezione delle 650 candidature ricevute. 300 mentor coinvolti nel programma hanno individuato le 40 migliori aziende che si sono incontrate presso la sede de Il Sole 24 Ore per un evento di networking e valutazione il 15 e 16 gennaio.

B Heroes: partner importanti per le start up

B Heroes

L’evento si è concluso con la selezione di 20 start up che parteciperanno alla fase di accelerazione e che si scontreranno per ottenere gli 800 mila euro di finanziamento. In particolare 500 mila euro da Boost Heroes andranno alla migliore start up in assoluto, 200 mila euro da Gellify alla migliore start up B2B e infine 100 mila euro da Impact Hub a quella con il più alto impatto sociale.

Tutte le start up che partecipano a B Heroes saranno comunque costantemente valutate per eventuali investimenti e partner del programma è Intesa Sanpaolo, che con Neva Finventures, veicolo di Venture Capital del gruppo bancario, è impegnata nell’individuare le aziende di maggior potenziale. Knowlegdge partner di B Heroes è McKinsey & Company, società interazionale di consulenza manageriale.

Fabio Cannavale ha dichiarato: “B Heroes è un progetto di mentorship nato da imprenditori che credono nella cultura del giving back e vogliono investire il proprio tempo e le proprie competenze per aiutare a crescere una nuova generazione di imprese. Mi fa molto piacere che quest’anno, oltre al sostegno di Intesa Sanpaolo, che ci ha aiutati a rendere possibile questo progetto, abbiamo la possibilità di collaborare con aziende di eccellenza come  A2A, Gruppo San Donato, Sketchin e Jakala, che hanno scelto di adottare il nostro progetto come un’importante parte dei propri processi di innovazione”.

Le 20 start up selezionate sono divise in 4 categorie: Salute e Benessere, Sviluppo Sostenibile, Tradizione e Innovazione e Trasformazione Digitale. Questo l’elenco delle aziende che hanno avuto acceso alla fase di accelerazione:

Salute e Benessere

BionIT Labs www.bionitlabs.com
Biovecblok www.biovecblok.com
D-Eye www.d-eyecare.com
D-Heart www.d-heartcare.com
EpiCura www.epicuramed.it

Sviluppo Sostenibile

Enerbrain www.enerbrain.com
Enerpaper www.enerpaper.com
GoVolt www.govolt.it
Idroplan www.idroplan.org
Tate www.tate.it

Tradizione e Innovazione

Mysecretcase www.mysecretcase.com
Direttoo www.direttoo.it
Fessura https://fessura.com/
PlayWood https://www.playwood.it/it/
Potalove www.potalove.it

Trasformazione Digitale

Mkers https://mkers.gg/ 
Cubbit www.cubbit.io
Poleecy www.poleecy.com
WeStudents www.westudentsapp.com
Worth Wearing http://worthwearing.org

Alcune delle start up selezionate erano anche presenti al CES di Las Vegas nell’ambito della missione italiana alla fiera americana.

B Heroes: 20 startup si sfideranno in TV su SkyUno

Adesso le 20 start up selezionate dovranno dimostrare tutto il loro potenziale in un nuovo format televisivo che andrà in onda prossimamente su SkyUno. La valutazione delle aziende più meritevoli sarà affidata a una giuria d’eccezione composta da Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia, Laurent Foata, Managing Director di Ardian Growth, e Dina Ravera, Top Manager di successo che in passato ha guidato Tre Italia come Chief Operating Officer.

Per avere gli ultimi aggiornamenti su B Heroes potete visitare il sito ufficiale.

 

Tags

Vittorio Manti

Gamer per passione da quando avevo 9 anni e chiesi come regalo della comunione una console invece della bicicletta (era il lontano 1979), da oltre vent’anni scrivo di tecnologia e videogiochi e ho diretto alcune delle testate più importanti del panorama editoriale italiano, come Il Mio Computer, Chip e negli ultimi anni Euronics Movies&Games.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker