compuware
Compuware Corporation

Compuware rilascia nuove funzionalità per gli sviluppatori
La nuova integrazione Jenkins-Strobe offre agli sviluppatori un rapido feedback sulle prestazioni delle applicazioni

1 min


Compuware sta rilasciando nuove funzionalità che mirano ad automatizzare i test delle prestazioni shift-left sui mainframe. Le funzionalità includono una nuova integrazione Jenkins-Strobe progettata per fornire agli sviluppatori un rapido feedback sulle prestazioni dell’applicazione. Altra novità riguarda la  nuova API REST per la soluzione APM dell’azienda Strobe. Inoltre, Compuware ISPW, Topaz per Total Test e Strobe possono lavorare insieme perfettamente in una pipeline CI / CD.

Compuware semplifica i test

Questi nuovi punti di integrazione consentono di eseguire automaticamente le misurazioni delle prestazioni dello strobo nelle pipelina CI/CD come codice e di renderle disponibili per la produzione, garantendo test delle prestazioni accurati e ripetibili. In questo modo i team di sviluppo vengono informati quando vengono eseguite misurazioni delle prestazioni tramite strumenti come Slack o Microsoft Teams per visualizzare i risultati prima e dopo in Strobe. 

Tradizionalmente, questo tipo di test delle prestazioni e la ricerca di aree da ottimizzare sono sempre state eseguite da uno specialista delle prestazioni o da un gruppo di specialisti molto più avanti nel ciclo in una classica “metodologia a cascata”. 

compuware“Fornire ai nostri utenti finali prestazioni delle applicazioni superiori è fondamentale. Strobe ci consente di garantire che i problemi di prestazioni vengano rilevati in anticipo e risolti prima che incidano negativamente sulla customer experience”, ha affermato Carlos Ordonez, System Specialist di Macy’s, Inc.

Feedback anticipato per una migliore costumer experience

Nel suo annuncio, Compuware ha affermato che i test delle prestazioni non possono più essere visti come un’attività separata dallo sviluppo gestito solo dal team QA e dai team operativi. L’integrazione Strobe-Jenkins assicura che le applicazioni siano state accuratamente testate a livello di prestazioni per essere consegnate pronte per la produzione, migliorando la collaborazione e riducendo le interruzioni per entrambi i team di sviluppo e operativo. “

“I team DevOps devono semplicemente accelerare lo sviluppo e il rilascio del software mainframe e promuovere una maggiore innovazione: è un mandato competitivo”, ha affermato Chris O ‘Malley, CEO di Compuware. “Compuware è in una posizione unica per aiutare gli sviluppatori moderni a ottenere un feedback rapido per eseguire il loro lavoro più importante, ovvero scrivere del buon codice. Siamo ossessionati dal mettere a disposizione innovazioni che aiutino le organizzazioni a fornire continuamente prodotti e servizi di alta qualità e con le prestazioni elevate che i loro clienti si aspettano.”


Danilo Loda

author-publish-post-icon
100% "milanes", da una vita scrivo di bit e byte e di quanto inizia con on e finisce con off. MI piace tutto quello che fa rumore, meglio se con un motore a scoppio. Amo viaggiare (senza google Maps) lo sport, soprattutto se è colorato di neroazzuro.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link