NewsSoluzioni

Contactless biometrica: la nuova frontiera dei pagamenti

Intesa Sanpaolo e Mastercard insieme per la prima carta di pagamento con tecnologia biometrica italiana

Intesa Sanpaolo e Mastercard hanno presentato il primo progetto italiano per una carta di pagamento contactless con tecnologia biometrica.

La tecnologia biometrica della quale la nuova carta è dotata consente di verificare in modo veloce e sicuro l’identità del titolare. La tecnologia, in questo caso, si basa infatti sul riconoscimento delle impronte digitali. La fase di test coinvolge utenti nelle città di Milano, Roma e Torino e durerà 16 settimane. Messa a punto da Intesa Sanpaolo e Mastercard, la fase di test sperimenterà per la prima volta in europa una carta biometrica contemporaneamente dotata della tecnologia contactless. Velocità e facilità di utilizzo si sommano quindi a un sistema avanzato di identificazione del consumatore, aprendo la strada ai pagamenti del futuro.

I dati biometrici vengono rilevati in filiale grazie ad un’apposita apparecchiatura che memorizzerà le impronte digitali sulla carta.  Per pagare è poi sufficiente avvicinarla al terminale POS tenendo il pollice sul sensore della carta.  Si attiverà in questo modo il processo di verifica dell’impronta, al termine del quale l’acquisto sarà autorizzato.

Antonio Di Meo, Vice President Account Leader di Mastercard ha dichiarato: “Siamo entusiasti di presentare oggi insieme ad Intesa Sanpaolo questo progetto innovativo, il primo in Italia e in Europa. In Mastercard, in qualità di abilitatori di nuove tecnologie, lavoriamo costantemente con i nostri partner, per abilitare tecnologie all’avanguardia, come la biometria, perché possano migliorare la vita quotidiana dei consumatori, arricchendo la loro esperienza di pagamento e garantendo semplicità e sicurezza ad ogni transazione.”

La tecnologia biometrica permetterà agli emittenti di rilevare e prevenire le frodi, di aumentare i tassi di approvazione, di ridurre i costi operativi.

Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker