fbpx
LeaderNewsStartup

EndeavorX: ecco i vincitori del programma dedicato alle aziende emergenti

Sviluppato in collaborazione con Fondazione CRT ed EY con il supporto di B Heroes ed Intesa Sanpaolo, il programma EndeavorX si rivolge agli imprenditori le cui aziende non hanno ancora raggiunto la maturità di business.

Dopo un’analisi delle candidature, il team di Endeavor Italia ha stilato una short list di 15 finalisti che hanno preso parte al Selection Event, durante il quale è avvenuta la scelta dei vincitori. Gli imprenditori delle aziende che entrano a far parte del programma di EndeavorX accedono ora ad un percorso di 6 mesi. Tale percorso prevede una valutazione iniziale del piano di lavoro, eventi di networking e workshop tenuti da Business Coach e Strategic Advisor Ed Capaldi in OGR a Torino.

Raffaele Mauro, Managing Director di Endeavor Italia, ha affermato: “Tra le candidature ricevute per questa seconda edizione di EndeavorX la maggior parte appartiene all’ambito Travel & Entertainment (24%), seguito da Food & Beverage (22%), Wellness & Healthcare (20%), Furniture & Design (18%) e infine Fashion (14%). Il 24% delle aziende che si sono presentate sono guidate da imprenditrici donne e oltre 1 azienda su 4 si trova al Centro-Sud (27%). Grazie a questo percorso, gli imprenditori avranno la possibilità di migliorare le proprie performance, anche in termini di fatturato, e velocizzare così il processo di selezione per accedere al network di Endeavor”.

Qui di seguito le aziende e gli imprenditori vincitori di EndeavorX:

TeiaCare

Fondata da Luca Iozzia e Guido Magrin, TeiaCare è il primo assistente digitale per la Long-Term Care: si avvale di avanzate tecniche di intelligenza e visione artificiale per prevenire cadute e ridurre l’incidenza di lesioni da pressione. Un sistema automatizzato avvisa il caregiver più vicino quando è probabile che si verifichi un problema, consentendo di intervenire precocemente. Obiettivo è risolvere il problema del monitoraggio inefficiente di residenti di case di riposo, che si traduce in un’incidenza maggiorata di eventi critici, e costi di cura.

Winelivery

La startup che consegna vino e alcolici di qualità a domicilio in meno di 30 minuti. Winelivery intende rivoluzionare uno dei mercati più antichi, quello delle bevande alcoliche, unendolo ad uno dei più recenti, quello della last mile delivery.

Wood-Skin

L’azienda è nata a Milano nel 2013 dall’idea dei cofondatori Giulio Masotti, Susanna Todeschini, Stefano Baruffaldi e Gianluca Lo Presti. Wood-Skin intende colmare il divario tra la rappresentazione digitale e l’ambiente di costruzione. Grazie ad una tecnologia brevettata, Wood-Skin è in grado di trasformare un’ampia gamma di materiali planari in superfici 3D flessibili.

Wetaxi

Guidata Massimiliano Curto, Wetaxi è uno spin off del Politecnico di Torino che ha creato un’applicazione che trasforma il servizio di trasporto urbano garantito dai taxi. L’app consente di prenotare gratuitamente un taxi tramite smartphone e di condividere la corsa con altri clienti. Assicurando, inoltre, il calcolo della tariffa in anticipo e permettendo di controllare gli spostamenti del taxi in tempo reale. Il pagamento può avvenire tramite app oppure a bordo.

Sogni di Cristallo

Guidato dai cofondatori Marco Borile e Paolo Zito, Sogni di Cristallo il sito internet che unisce innovazione tecnologica e Made in Venice. Diventato leader nell’illuminazione per interni, il sito vanta un catalogo che comprende anche Specchi Veneziani, Vasi e oggettistica in vetro dell’arte muranese.

Snowit

Ideato da Pasquale Scopelliti e Riccardo Maggioni, la piattaforma digitale è nata per rivoluzionare il turismo di montagna e migliorare la user experience degli appassionati di sport invernali. Tramite un portale web e una app, rende più facile e conveniente prenotare tutti i servizi come skipass al noleggio l l’attrezzatura.

Mulan Group

Guidata da Giada Zhang, l’azienda porta sugli scaffali cibo cinese Made in Italy. L’azienda nasce a Cremona, dove la famiglia Zhang negli anni Novanta ha aperto un ristorante, per arrivare a costruire oggi un’azienda che collabora con le maggiori catene di supermercati in 15 regioni d’Italia.

D-Heart

Fondata da Nicolò Briante e Niccolò Maurizi. La startup ha creato il primo dispositivo ECG per smartphone semplice da usare, clinicamente affidabile, portatile ed economico. Permette a chiunque di eseguire un ECG ospedaliero in totale autonomia e di inviare i risultati al servizio di tele-cardiologia 24/7 o al proprio medico di fiducia.

Busforfun

È la giovane mobility company fondata da Davide Buscato e Luca Campanile. Una combinazione di high tech-startup, piattaforma e-commerce ed azienda di trasporti che sta realizzando il più grande network Europeo di bus con destinazione eventi e che permette di viaggiare in modo sostenibile, sicuro ed economico. I bus infatti sono a bassa emissione con i più alti parametri di sicurezza ed ambientali.

Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker