fbpx
Leader

Federico Fanello è il nuovo Managing Director di Verifone Italia

Entra nel Gruppo anche Fabrizio Grassi con il ruolo Head of Sales

uno dei maggiori leader a livello mondiale attivo nel mercato dei sistemi di pagamento, si rinnova a livello manageriale con la nomina di Federico Fanello a nuovo Managing Director che si occuperà di dirigere la sede Italiana. Fanello vanta una lunga esperienza internazionale nel settore dei pagamenti dove ha ricoperto ruoli di rilevante responsabilità per alcuni dei principali player del settore, quali PayPal e SafeCharge, per l’area EMEA.

Al suo fianco, nel ruolo di Head of Sales, entra nel Gruppo Fabrizio Grassi, con pluriennale esperienza nel settore bancario e dei sistemi di pagamento, dove ha ricoperto cariche di responsabile commerciale in aziende come CartaSi (ora NEXI) e Ingenico.

La nuova linea di terminali Verifone Engage va proprio in questa direzione – afferma Federico Fanello , Managing Director di Verifone ItaliaNativamente predisposti per essere dispositivi evoluti, oltre ai più comuni metodi di pagamento, i POS sviluppati da Verifone aprono ai più comuni servizi a valore aggiunto come gli Alternative Payments Method (Alipay e WeChat), la gestione dei token per riconoscimento automatico del cliente, gift card e programmi loyalty, wallet, ricariche telefoniche, validazione e dematerializzazione dei buoni pasto cartacei, coupon per promozioni e altro ancora. Grazie ai continui investimenti nel settore di ricerca e sviluppo, alle funzionalità hardware legate al POS, Verifone offre un pacchetto completo di soluzioni e servizi in Cloud in grado aprire a molteplici possibilità di incremento delle revenue e alla riduzione del total cost of ownership del terminale. Con l’obiettivo di offrire una payment experience allo stato dell’arte, Verifone si pone come Partner Simple, Global, Innovative”.

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker