HP ProBook 635 Aero G7

HP presenta la sua nuova linea per l’ufficio e lo smart working
Nuovi PC laptop e desktop ricchi di servizi e stampanti per ogni tipo di attività

4 min


HP ha rinnovato la sua linea di soluzioni per l’ufficio e gli ambienti di lavoro ibridi, ripesando ProBook ed EliteDesk per le nuove esigenze dei professionisti. Oltre a laptop e schermi touch, Hewlett Packard ha anche ripensato il modo di fornire servizi e hardware con HP Business Boost. Infine, anche le stampanti hanno avuto un ruolo importante nella presentazione, restando uno dei capisaldi della produttività sul luogo di lavoro. Qualunque esso sia.

HP ProBook 635 Aero G7: un nuovo modo di lavorare

Il lavoro flessibile è una realtà importante e necessaria, che sempre più aziende stanno adottando. Secondo le ricerche di HP con i suoi partner, il 60% sta trovando modi per aggiungere soluzioni flessibili, che permettano lo smart working. Dall’altro lato, i reparti IT di tutto il mondo stanno dando la priorità alla sicurezza sugli endpoint dei dipendenti.

HP ProBook 635 Aero G7 offre una soluzione per essere produttivi a casa come al lavoro ma anche in viaggio. Con un peso sotto al chilo e una grande batteria ma anche un’enorme connettività: WiFi 6 e 4G LTE permettono di connettersi a grande velocità alla rete, ovunque siate.  Lo schermo Sure View Reflect di HP rende il ProBook 635 Aero G7 piacevole allo sguardo senza stancare gli occhi, la tastiera e costruita per rendere comoda la digitazione. Il processore AMD Ryzen 4000 Series abbinato con le schede grafiche AMD Radeon Graphics danno una grande potenza senza compromettere la durata di vita della batteria. Questo laptop arriva a novembre, i prezzi diventano disponibili più vicino alla data di uscita.

HP ProBook 635 Aero G7

HP ha introdotto anche ProBook 600 G8 e 400 G8, costruiti per i professionisti e i lavoratori per muoversi dall’ufficio alla sala riunioni e poi anche a casa. Con i processori Intel di undicesima generazione danno potenza e durabilità. HP ProBook 600 G8 costa 1.169 dollari (i prezzi italiani arrivano a breve). HP ProBook 400 G8 parte dai 729 dollari.

HP - PC ProBook 450 G7 Notebook, Intel Core i7-10510U, RAM 16 GB,...
  • Sistema operativo: Windows 10 Pro 64
  • Processore: Intel Core i7-10510U
  • Memoria: RAM 16 GB - SSD 512 e SATA 1 TB
  • Schermo: Display 15.6" FHD 1920 x 1080 IPS Antiriflesso, Retroilluminazione WLED, 250 nit
  • Caratteristiche: Lettore Impronte Digitali, Wi-Fi, Bluetooth, Webcam HD 720p, Grafica NVIDIA GeForce MX250 2...

HP EliteDesk, per quando i ProBook non bastano

Non sempre un laptop è la soluzione migliore. Quando serve più potenza e la mobilità non è necessaria, gli EliteDesk di HP possono gestire progetti che richiedono molto multi-tasking e potenza.

HP EliteDesk 805 G6

HP EliteDesk 805 G6 arriva in due formati: sia in versione Desktop Mini PC (a partire da 729 dollari) che in versione Small Form Factor (da 939 dollari), che arriva con processore AMD e i drive con attacco M.2. Entrambi sono dotati di HP Run Quiet Design che riducono al minimo i rumori e sono abbastanza potenti da essere pronti alla Realtà Virtuale per gestire workloads importanti. La versione Small Factor arriva a ottobre mentre il Mini PC a novembre.

Anche HP ProDesk 405 G6 arriva con i processori AMD Ryzen Pro, per avere performance incredibili con nessun rumore che dia fastidio durante il lavoro. Arriva a novembre a partire da 649 dollari.

Nuovi monitor HP

Molte delle riunioni sono filtrate da uno schermo oggi, domani lo saranno ancora di più. HP lancia allora E24d e E27d, due monitor perfetti per gestire le conferenze su Zoom. Infatti la webcam inclusa, il microfono e gli speaker permettono di avere un solo dispositivo che fa tutto quello che serve. Una soluzione unica, alla quale diventa facile collegare il PC con l’USB-C a 100W. Entrambi i monitor arrivano a ottobre a 369 e 499 dollari, rispettivamente.

E24t Touch Monitor hp probook

Se un semplice monitor non basta, aggiungere le funzioni touch può essere la soluzione. HP E24t G4 FHD permette di interagire con lo schermo, che potete gestire in quattro posizioni ergonomiche. HP Eye Ease gestisce la luce blu senza cambiare l’accuratezza dei colori. Inoltre arriva con l’80% della plastica riciclata e imballaggi riciclabili al 100%. Arriva a dicembre per 349 dollari.

HP Boost e HP DaaS

Il 57% delle PMI a livello globale ha intenzione di permettere lo smart working anche per il futuro. Farlo stando attenti al budget può però essere complicato. Per venire incontro a queste esigenze, HP Boost offre da quest’autunno in alcuni Paesi dei pagamenti mensili (a partire da 29.99 dollari) dei servizi essenziali. Per esempio il supporto del team IT, hardware potente (tra cui gli HP ProBook e Elitedesk), stampanti, monitor.

Anche il programma HP Device as a Service DaaS  è stato ampliato e semplificato. Potete personalizzare la soluzione su misura per i vostri servizi.

Non solo ProBook e PC: ecco le nuove stampanti HP

Architetti, ingegneri, costruttori e molti altri professionisti hanno di certo bisogno delle capacità di elaborazione di un HP ProBook o EliteDesk. Ma una stampante di grandi formati resta fondamentale. Avere una stampante per il design che sia rapida e accurata semplifica il workflow e rende più efficiente il lavoro. La nuova linea di prodotti DesignJet permette di aggiustare i diversi formati disponibile senza bisogno di cambiare manualmente il carrello. Con HP Smart App potete far partire la stampa non solo da un ProBook ma anche da un tablet o da qualsiasi dispositivo collegato.

 designjet

HP DesignJet T200 & T600

Pensata per gli spazi più piccoli, la T200 è la più piccola serie di stampanti di grandi formati. Infatti con solo 24 pollici di larghezza riesce comunque a stampare in formato A1, in solo 30 secondi. Con un click solo, potete passare da stampa A3/B a quella in A1/D senza dovervi alzare dalla scrivania. HP DesignJet T200 è disponibile su questo sito.

HP Design T600 è estremamente semplice da usare, potendo stampare in più formati, da A3/B e A1/D o anche A0/E in maniera automatica, senza bisogno di cambiare la media source. Stampa un foglio A1 in soli 25 secondi, con risultati estremamente accurati. Trovate questa plotter a questo indirizzo.

HP DesignJet Studio Printer

Pensata per i professionisti del design, ha nel design il suo punto forte. Le linee eleganti e il colore bianco con richiami di legno e rifiniture in acciaio, offre grandi prestazioni con stile. Questa stampante non solo aiuta a gestire il workflow ma arreda il vostro studio. Perfetta per quando ricevete i clienti e per quando dovete lavorare.

HP OfficeJet Pro 9010, Stampante Multifunzione a Getto di...
  • Con HP Instant Ink risparmi fino al 70% sulle cartucce e le ricevi direttamente a casa tua; provalo senza...
  • OfficeJet Pro 9010 è equipaggiata con Wi-Fi con funzione di autoriparazione, che vi aiuta a ridurre le...
  • Con i collegamenti HP Smart Tasks potete eseguire stampe fronte/retro automatiche e scansioni sul cloud e...
  • Stampa, copia e scansiona con semplicità tramite il grande display touchscreen da 6.75 cm, oppure utilizza le...
  • Grazie all'alimentatore di documenti con fronte retro automatico, che supporta dal formato 10 x 15 al A4, puoi...

LaserJet Enterprise 400, la stampante per ogni ufficio

HP ha presentato per ultima una stampante che arriva a dicembre ma promette di migliorare la vita di molti uffici: HP LaserJet Enterprise 400. La chiave per capire l’importanza di questo prodotto è l’accessibilità anche da remoto. Infatti il sistema di sicurezza permette ai lavoratori di connettersi alla stampante senza lasciare spazio agli hacker per rovinare la giornata lavorativa. La produttività sale alle stelle, permettendo di collaborare e aumentare il workload di stampa senza occupare molto spazio.

Laserjet

Queste sono i prodotti con cui HP vuole rendere più flessibile e efficiente il lavoro in ufficio, in sala riunioni e anche a casa in smart working. Nei prossimi mesi arrivano soluzioni alle esigenze di molte aziende.


Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link