fbpx
News

Lavoro del futuro: ecco le cinque competenze indispensabili

Il lavoro del futuro sarà completamente diverso da quello attuale, ecco come prepararsi e affrontarlo

lavoro

Il sistema del lavoro si sta continuamente evolvendo, anche grazie al continuo avanzamento tecnologico e al ruolo sempre più importante rivestito da robot e computer. Un avanzamento simile porterà, in futuro, alla nascita di impieghi completamente diversi da quelli abitudinari, che costringeranno ogni lavoratore ad affinare le sue conoscenze e competenze.

Le competenze per il lavoro del futuro

Ad aiutare ogni lavoratore ad affrontare il lavoro del futuro è una mappa sviluppata da Cornerstone OnDemand, azienda leader nei software per la gestione e la formazione del capitale umano, in collaborazione con l’Institute for the Future. Questa Future Skills Map elenca infatti le cinque competenze che ogni dipendente dovrebbe sviluppare – o migliorare – per adeguarsi alle novità dei prossimi anni.

  • Personal Branding: per conoscere al meglio una persona molti ricercano quest’ultima su Google, in modo tale da vedere tutte le impronte che ha lasciato dietro di sé. Proprio per questo occorre sempre tenere ben presente l’immagine di sé presente su Internet, che deve essere curata e rispecchiare tutte le proprie competenze;
  • Conoscere l’AI: l’intelligenza artificiale è riuscita, negli ultimi anni, a guadagnarsi un posto di primo piano all’interno del mondo del lavoro. Il suo impiego andrà a crescere ancor di più nei prossimi anni, per questo ogni lavoratore dovrebbe conoscere i meccanismi di machine learning su cui l’AI si basa, così da poterli sfruttare sempre al meglio!
  • Creare un gruppo: per trarre il massimo da ogni impiego bisogna poter condividere le proprie conoscenze con un gruppo di persone “fidate”. La collaborazione tra lavoratori può infatti portare alla nascita di molte più idee, così come ad un continuo ampliamento delle conoscenze di ciascun membro del team;
  • Scegliere il percorso giusto: affrontare al meglio ogni situazione può essere un gran vantaggio in ambito lavorativo. Per riuscirci è spesso necessario fare un passo indietro e vedere ogni difficoltà con più distacco, in modo tale da poter poi scegliere il percorso migliore per affrontarla;
  • Maturità emotiva: le soluzioni tecnologiche e l’AI rischiano spesso di allontanare dal lavoro quella che è la normale natura umana, fatta di empatia e intelligenza sociale. Per affrontare al meglio il futuro conviene quindi tenere sempre ben presente la componente emotiva!

Cosa pensate di questa lista di abilità per affrontare il futuro?

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker