fbpx
FeaturedNewsScenario

Next Mobile Economy al Samsung WOW Business Summit 2018: 5G e IoT in evidenza

IoT e reti 5G saranno le tecnologie principali per rimanere competitivi nella Next Mobile Economy

Davanti a circa 500 rappresentanti della business community italiana si è svolto l’annuale evento Samsung WOW Business Summit 2018 che ha visto un discorso iniziale del Ministro dello Sviluppo Economico, del Lavoro e Delle Politiche Sociali, Luigi Di Maio. L’evento si è incentrato su temi molto caldi come la Next Mobile Economy e come implementarla attraverso l’Intelligenza artificiale, le reti di quinta generazione (5G), l’archiviazione cloud, le applicazioni di realtà virtuale e l’Internet delle Cose.

Nect Mobile Economy Di Maio

La Next Mobile Economy per rimanere competitivi sul mercato

Questi sono gli elementi che le aziende non possono tenere conto se vogliono competere nella Next Mobile Economy. Partendo da soluzioni mobili personalizzate, che daranno vita a nuovi modelli di business, si potranno avere strumenti ad hoc per aumentare la produttività, la flessibilità e i risultati, a prescindere dal mercato in cui si andrà a competere per tenere il passo con i competitor. Il nuovo approccio di business non sarà solo incentrato sul prodotto, ma la vera svolta avverrà con la trasformazione digitale dell’azienda.

Come spiega Carlo Barlocco, Presidente di Samsung Electronics Italia: “Siamo a una svolta tecnologica, è importante per tutti stare al passo. Questo è il momento per le aziende, e non solo, di comprendere le sfide e le opportunità che dovremo affrontare nella nuova epoca. Riuscire nella Next Mobile Economy non significa solo integrare i dispositivi mobili nel proprio lavoro, ma ripensare l’intera economia del futuro come mobile-first”.

Next Mobile Economy Baiocco

L’importanza strategica dell’intelligenza artificiale

Samsung dispone di ben 7 centri di Intelligenza Artificiale Globale, dislocati a Seul, Cambridge, Montreal, Toronto, New York, Mosca e nella Silicon Valley. A confermare l’importanza strategica dell’intelligenza artificiale in ambito business è stato l’intervento di Davide Casaleggio, della Casaleggio Associati che nel commentare uno studio svolto dalla sua società ha affermato: “L’obiettivo dell’impiego dell’Intelligenza artificiale non è il mero miglioramento dell’efficienza produttiva, bensì un’apertura verso nuove strade di generazione di valore”,

Le reti 5G come nuove opportunità di business

Altro tema molto importante sviluppato durante il Samsung WOW Business Summit 2018: riguarda le nuove reti di telecomunicazioni 5G. Queste consentiranno di creare nuove opportunità nella guida autonoma, nell’Internet delle Cose e nella robotica, senza dimenticare la smart home e la smart city che potranno beneficiare di uno sviluppo maggiore rispetto a quanto è stato possibile con le reti di generazione precedente. La tecnologia 5G, inoltre, grazie alla diffusione del IoT, avrà un impatto consistente in diversi altri settori come quello energetico, nella sanità, nel trasporto pubblico, nei media, nel retail, nell’automotive, nell’agricoltura, nei servizi finanziari e nell’entertainment.

Sicurezza: una delle sfide della Next Mobile Economy

La trasformazione digitale per le aziende, oltre a molti benefici, ha portato anche qualche problema. Con molti lavoratori che ormai svolgono le loro funzioni al di fuori della sede aziendale, una delle sfide che dovranno affrontare gli IT manager è rendere disponibili a quest’ultimi l’accesso ai sistemi informativi aziendali nel rispetto della “mobile strategy” per quanto riguarda la sicurezza e la protezione dai dati.

Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker