fbpx
Prodotti

PMI al sicuro con Axitea Full Protection

Si chiama Full Protection la soluzione per le PMI proposta da Axitea per la loro sicurezza informatica

Anche se molte aziende di piccole o di medie dimensioni pensano di non essere un boccone pregiato per gli hacker, la situazione è invece è ben diversa. Le PMI sono le aziende che meno si proteggono da attacchi informatici, e per questo motivo sono sempre più spesso nel mirino dei pirati informatici. Tutto questo è confermato da una recente analisi condotta da Webroot che evidenzia come la metà delle  PMI nell’ultimo anno ha subito un attacco importante e il 15% di queste ne ha dovuti affrontare almeno due nello stesso periodo.

“Quando si parla di cybersecurity, nessuna realtà può dirsi al sicuro. Anche le aziende più piccole possono rappresentare un obiettivo appetibile per gli hacker, per gli asset di cui dispongono o perché possono consentire di attaccare una realtà più importante, legata alla prima da rapporti di partnership”, spiega Nico Paciello, Marketing & Communications Manager di Axitea. “Spesso le PMI non dispongono delle risorse necessarie per proteggersi in modo adeguato, e per questo motivo rivolgersi a un partner specializzato può rivelarsi l’unica opzione percorribile.”

La soluzione Axitea

Per tenere al sicuro le PMI Axitea ha studiato un servizio apposito che prende il nome di Full Protection, e che si occupa di tenere al sicuro server, PC, reti a anche dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Il sistema in pratica blocca rileva e blocca malware e ransomware di ultima generazione. Si occupa anche di evitare spam e minacce web che i normali antivirus e firewall non sono in grado di individuare. Full Protection viene erogato pagando un canone mensile.

Principali caratteristiche

Full Protection di Axitea mette a disposizione una serie di caratteristiche per la sicurezza che si possono riassumere in:

  • Protezione continuativa rispetto all’evoluzione degli attacchi informatici condotti attraverso malware (quali virus, APT, ransomware e similari) e identificazione degli interventi necessari per una protezione sempre adeguata;
  • Monitoraggio continuo H24 degli eventi di sicurezza informatica che incidono sugli asset dell’azienda, al fine di una rilevazione tempestiva di potenziali nuove minacce e attacchi effettuato da analisti informatici esperti;
  • Gestione tempestiva degli incidenti dovuti ad infezioni e compromissioni da attacchi informatici condotti attraverso malware (quali virus, APT, ransomware e similari) mediante interventi per l’analisi in tempo reale del problema e successiva identificazione delle soluzioni più idonee per la messa in sicurezza del cliente.
Tags

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker