FeaturedProdottiStartup

Sekkei: ecco perché dovresti utilizzare i mobili di cartone nel tuo ufficio

Scopriamo la giovane startup italiana unisce il design all'eco-sostenibilità

Lo so, avete letto il titolo e vi state già ponendo due domande: che cos’è Sekkei e perché dovremmo usare mobili di cartone. Partiamo dal quesito più semplice: Sekkei è una giovane startup che realizza mobili e arredi in cartone. Una scelta che nasce dalla volontà di portare l’eco-compatibilità e la sostenibilità nelle nostre case, ma anche negli uffici, nei ristoranti e all’interno delle più svariate attività commerciale.

Parole d’ordine? Qualità e sicurezza

Gli arredi realizzati da Sekkei sono davvero tantissimi. Il catalogo ospita sedie, poltrone, divani, tavoli, sgabelli, scaffalature, espositori e librerie. Ad accomunare tutti questi prodotti troviamo sei elementi:

  1. l’eco-compatibilità, ossia il rispetto per l’ambiente e l’uomo durante tutto il ciclo vitale del mobile;
  2. la biodegradabilità, visto che il cartone è un materiale che può essere decomposto dalla natura e assorbito dal terreno;
  3. le caratteristiche base del materiale, ossia il suo essere leggero, pieghevole e ben lavorabile, tutti aspetti che facilitano il trasporto e il montaggio;
  4. i bassi costi sia di produzione che di smaltimento;
  5. la versatilità, un elemento che ha attirato l’attenzione di designer, archetti e creativi;
  6. la resistenza, perché, se correttamente utilizzato, il cartone può durare nel tempo.

Insomma, i mobili di cartone dell’azienda di Pomezia non sono esattamente quelli che avete in mente. Si tratta di prodotti di qualità, realizzati con una tecnica legata alla tradizione artigianali e alle ultime tecnologie, prodotti che nascono da ricerche approfondite sui materiali, sui processi industriali, sul mercato e sulle interazioni con l’utente.

Cosa posso fare con i mobili Sekkei?

Sono due gli utilizzi che potete fare dei mobili di Sekkei. Il primo è quello che vi ho già accennato qualche riga sopra. L’arredo realizzato da questa startup è perfetto per uffici, showroom aziendali, ristoranti, bistrot, fashion bar, open space ed esercizi commerciali. Un modo assolutamente inedito di dare personalità e carattere ad un ambiente proponendo oggetti e creazioni di design, non convenzionali e sicuramente in grado di attirare l’attenzione di chiunque.

Il secondo uso possibile riguarda gli spazi espositivi. Le sedie, gli sgabelli, i tavoli e gli espositori dell’azienda italiana sono infatti perfetti per le immancabili fiere. Prima di tutto perché risultano comodi e facili da trasportare e, in secondo luogo, perché testimoniano l’impegno della vostra impresa e del vostro brand verso la cultura della sostenibilità.

E se voglio saperne di più?

Vi ho convinti e siete pronti a buttarvi nel mondo di Sekkei? Allora non vi resta che visitare il sito web dell’azienda e dare un’occhiata al loro catalogo. 

Il portale inoltre contiene ulteriori informazioni sull’azienda e sulla loro mission, così potete scoprire qualcosa di più su questa promettente startup.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker