startup Bocconi for innovation B4i copertina

Annunciate le 6 startup per il programma di innovazione Bocconi
Sei realtà che saranno finanziate e accelerate dall'università milanese

2 min


L’Università Bocconi di Milano ha annunciato le sei startup selezionate per il programma di accelerazione Bocconi for innovation – B4i. Le sei realtà riceveranno 30mila euro ciascuna e saranno inserite in un percorso gratuito di accelerazione della durata di quattro mesi.

Le startup selezionate dalla Bocconi per il B4i

B4i è un progetto relativamente giovane ma già affermato. Nato a novembre 2019, ha infatti già concluso con successo una primo programma di accelerazione a luglio 2020. Ora, dopo aver lanciato la callgiugno e aver revisionato 230 candidature, è pronto a ripartire con una nuova edizione.

Le startup selezionate sono state scelte in base a diversi fattori, tra cui innovatività dell’idea imprenditoriale, qualità del team di fondatori capacità di soddisfare il mercato. Le realtà dovevano poi aderire ad almeno una di tre aree di interesse, ovvero Digital Tech, SostenibilitàMade in Italy.

Le startup selezionate

Vediamo quindi le startup selezionate, in ordine di area tematica. Per l’area Digital Tech, coordinata da Massimo Della Ragione e dedicata alle tecnologie e alle loro applicazioni professionali e commerciali, troviamo:

  • Cargoful: azienda di trasporto digitale che lavora con gli autotrasportatori indipendenti, offrendogli una piattaforma di supportosostegno.
  • Mapo Taposocietà per le creazione e l’organizzazione di viaggi di gruppo per appassionati di sport estremi, con un occhio anche allo sviluppo di turismo sportivo sostenibile in località meno gettonate.
  • EinFintech: azienda capace di fornire un’analisi azionaria automatizzatainterattiva, usando strumenti trasparentidati di qualità istituzionale.
  • Quick Algorithm Analytics: realtà che, grazie all’utilizzo del software proprietario Software Scops, aiuta le aziende a sfruttare al meglio dati e Intelligenza Artificiale per migliorare i propri prodotti e la propria efficienza.

Per la categoria Made in Italy, coordinata da Gabriella Lojacono e che tocca i punti di forza della produzione italiana, troviamo la startup Conviv, ideatrice di un infuso analcolico Made in Italy in grado di offrire la stessa esperienza dei cocktail tradizionali in termini di immagine e gusto.

Infine, per l’area Sostenibilità, coordinata da Stefano Pogutz e dedicata ad argomento come l’economia circolare e le smart cities, troviamo Green Games. Si tratta di un’azienda che ha già usufruito del percorso di pre-accelerazione di B4i e che si occupa di sviluppare videogiochi applicazioni all’interno di un modello di business ecosostenibile.

Le dichiarazioni


Dopo la prima esperienza di accelerazione, che è proseguita con lo stesso entusiasmo dell’avvio nonostante l’emergenza lockdown, siamo pronti a intraprendere un nuovo percorso di accelerazione con le sei startup selezionate in un panorama veramente florido e interessante di proposte e progetti, al fine di rendere B4i – Bocconi for innovation un facilitatore sempre più attivo e concreto tra il mondo delle startup e quello delle imprese, italiane e internazionali“, dichiara Markus Venzin, Prorettore all’Innovazione dell’Università Bocconi.

startup Bocconi for innovation B4i Nico Valenti Gatto

Siamo felici di intraprendere un nuovo percorso con le sei realtà selezionate, scelte tra le oltre 230 candidature ricevute sulla base di un livello di talento e spirito imprenditoriale, che rimane elevato. In B4i, idee, servizi e networking mirano a favorire la rapida crescita ed il successo, non solo della singola nuova impresa aderente al programma di accelerazione, ma soprattutto a fare sistema con il tessuto formativo ed economico italiano, per offrire soluzioni altamente innovative e opportunità di crescita a diversi livelli e con uno spirito internazionale” ha  detto Nico Valenti Gatto, Operating Director di B4i – Bocconi for innovation.

Maggiori informazioni disponibili nel comunicato stampa ufficiale e sul sito ufficiale di B4i – Bocconi for innovation.

Bestseller No. 1
Bestseller No. 2
Startup, Season 1
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Otmara Marrero, Martin Freeman, Edi Gathegi (Actors)

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.









 




 

Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link