Telstra migliora la sua offerta con Equinix attraverso l’uso di Equinix Cloud Exchange Fabric per la Rete programmabile (TPN) di Telstra, espandendosi in 38 mercati e oltre 170 fornitori di cloud. La maggior parte delle sedi aggiuntive è stata focalizzata nel Nord America e in Europa, al fine di aumentare la portata della TPN. Telstra consente inoltre ai suoi clienti di accedere privatamente all’intera gamma di fornitori di servizi cloud disponibili tramite ECX Fabric, tra cui IaaS, PaaS, SaaS, UCaaS, mitigazione DDoS, archiviazione dei dati come provider di servizi e altro . Una singola integrazione con ECX Fabric consente a Telstra di offrire ai propri clienti una connettività più rapida a una vasta gamma di servizi cloud rispetto all’integrazione diretta con i singoli provider cloud.

Espansione continua per Equinix e Telstra

L’annuncio dell’espansione della rete multicloud segue la partnership iniziata a novembre 2018, che ha visto coinvolti otto mercati e 60 fornitori di cloud. A settembre 2019 è stato effettuato un aggiornamento che ha portato un aumento a 17 mercati e oltre 62 connessioni private dirette con i fornitori di servizi cloud.

Sanjay Nayak, Product and Service Design Director, Global Connectivity and Platforms, Product and Technology, Telstra ha affermato che l’estensione dell’integrazione consente ai clienti di fornire servizi di connettività cloud in pochi minuti. “TPN consente ai nostri clienti di offrire prestazioni sicure, affidabili e prevedibili per le loro applicazioni, che a loro volta favoriscono l’accelerazione dei risultati di business attraverso una migliore produttività dei dipendenti”, ha affermato Nayak.

Miglioramenti per i clienti

L’utilizzo di ECX di Equinix consente a un’azienda di connettere la propria infrastruttura distribuita con quella di altre aziende, mentre TPN di Telstra è una piattaforma di servizi di rete definita da software che consente la connettività automatizzata e l’accesso a un mercato di funzioni di rete virtuale e connessioni Ethernet di livello 2. TPN consente inoltre l’accesso ai principali fornitori di servizi cloud quali Amazon Web Services, Microsoft Azure, Oracle e Google Cloud sempre tramite la piattaforma Equinix.

EquinixGreg Adgate , Vice Presidente, Global Partnerships & Alliances, Equinix ha aggiunto che la partnership con Telstra consentirà l’accelerazione di progetti di trasformazione digitale con accesso su richiesta a più cloud, provider IT e altri servizi.  “Con una grande densità di fornitori di cloud, inclusi i principali provider di cloud disponibili tramite ECX Fabric, Equinix è una piattaforma di interconnessione globale ideale per i partner per connettersi privatamente e in sicurezza a soluzioni multicloud”, ha affermato Adgate.

 

.


Danilo Loda

author-publish-post-icon