fbpx
NewsProdotti

Toshiba: arrivano i nuovi HDD Enterprise Capacity da 16 terabyte

Da Toshiba arrivano i nuovi hard disk Enterprise Capacity, con ben 16TB a disposizione per i dati di piccole e grandi aziende.

Toshiba Electronics Europe GmbH ha presentato poche ore fa i nuovi HDD Enterprise Capacity della serie MG08. I dischi rigidi possono contare su una capacità massima di 16TB, la più ampia per quanto concerne le soluzioni di HDD CMR (Conventional Magnetic Recording) disponibili attualmente sul mercato.

Grazie a questi dispositivi, le aziende – e i privati più esigenti – potranno usufruire di un maggiore spazio d’archiviazione, con il 33% in più rispetto alle precedenti unità da 12TB e il 14% di capacità in più rispetto alle versioni da 14TB. Scopriamo le principali caratteristiche dei dischi Enterprise Capacity.

HDD Enterprise Capacity: archiviazione senza limiti

toshiba hard disk hdd enterprise capacity

Toshiba ha raggiunto il primato nei sistemi di archiviazione ad ampia capacità di memorizzazione e maggiore efficienza energetica grazie al design a elio a 9 piatti. Questa innovativa tecnologia è stata introdotta già lo scorso anno nei modelli da 14TB e si basa su un avanzato processo di saldatura a laser che garantisce una perfetta sigillatura dell’elio all’interno della scocca”.

Con queste parole è intervenuto Larry Martinez-Palomo, General Manager, Business Unit HDD, di Toshiba Electronics Europe. Entrando nel dettaglio, la serie MG08 rappresenta la seconda generazione degli HDD ad elio (helium-sealed) prodotta da Toshiba, nonché l’ottava famiglia targata HDD Enterprise Capacity.

I nuovi dischi da 16TB vantano una velocità di rotazione di 7.200rpm, un workload racing fino a 550TB all’anno, un MTTF (Mean Time To Failure) di 2,5 milioni di ore e una cache buffer di 512MiB: tutto questo sarà contenuto all’interno di un’unità di soli 3,5 pollici. Come se ciò non bastasse, gli utenti potranno inoltre scegliere tra le interfacce SATA e SAS.

La serie MG08 rappresenta il continuo impegno di Toshiba nella progettazione di nuove e innovative soluzioni di storage che siano in grado di rispondere a ogni possibile esigenza, in maniera performante. Questi device potranno così aiutare i fornitori di servizi di archiviazione e delle cosiddette soluzioni ‘cloud-scale’ a ottenere densità di memorizzazioni superiori per storage e hybrid cloud e rock-scale ‘on-premises’.

Martinez-Palomo ha dunque aggiunto: “Grazie ad una maggiore efficienza energetica e alla capacità da 16 TB, la serie MG08 contribuirà a ridurre il TCO delle infrastrutture di storage progettate per applicazioni quali protezione dei dati, big data, content serving e archiviazione digitale”.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.

Altro dall'autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker